Excite

Parigi-Roubaix 2015: vince John Degenkolb, l'ordine di arrivo

  • Getty Images
John Degenkolb vince la Parigi-Roubaix 2015, battendo in volata gli altri sei compagni di fuga entrati nel velodromo insieme a lui: alle sua spalle si sono piazzati Zdenek Stybar e Greg Van Avermaet. Nulla da fare per Bradley Wiggins, che saluta senza l'attesa vittoria il ciclismo su strada. Nell'ordine di arrivo della grande Classica del pavé ha quindi trionfato un tedesco per la seconda volta nella storia della corsa.

La vittoria di Degenkolb alla Milano-Sanremo

Degenkolb ha meritato il successo finale: è riuscito a riprendere la fuga di Lampaert e Van Avermaet che avevano acquisito un margine di vantaggio negli ultimi 15 km. Dopo sono rientrati anche altri corridori, formando un gruppetto di 7 ciclisti, tra cui Stybar e Lampaert della Etixx-Quick Step. Totalmente assenti dalle posizioni di testa gli italiani. Solo Marco Marcato ha cercato lo scatto nella fase finale, ma è stato ripreso dal gruppo dei migliori.

Da segnalare l'azione di Bradley Wiggins a poco più di 30 km dal traguardo. L'attacco è stato violento, ma il britannico non è riuscito a portare via un gruppo di fuggitivi. Il suo addio alle corse (su strade) è stato comunque dignitoso, anche se non è arrivata la tanta auspicata vittoria. Per Degenkolb la vittoria arriva dopo il trionfo alla Milano-Sanremo: la conferma che si tratta di un grande campione, non definibile come semplice velocista.

Il video del disperato attacco di Wiggins

Come era finito il Giro delle Fiandre 2015

L'ordine di arrivo della Parigi-Roubaix 2015

1° John Degenkolb 5h 49' 50"

2° Zdenek Stybar s.t.

3° Greg Van Avermaet s.t.

4° Lars Boom s.t.

5° Martin Elmiger s.t.

6° Jens Keukeleire s.t.

7° Yves Lampaert s.t.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018