Excite

Peccato! La Pennetta non ce la fa: fuori dallo Us Open

Finalmente si torna a giocare a Flushing Meadows, ma purtroppo per Flavia Pennetta il ritorno sul campo significa anche l’uscita dalla manifestazione perché la brindisina, arrivata fino ai quarti, non riesce a trovare la semifinale dello Us Open battuta dalla tedesca Angelique Kerber per 4-6, 6-4, 3-6.

Us Open: Ecco tutti gli aggiornamenti giorno per giorno

Un vero peccato per Flavia che non parte bene e và sotto già nel primo set dove evidentemente qualcosa si era inceppato, ma è solo un momento di affanno perché poi andata sotto anche nel secondo rialza la testa e pianta ben 6 game di fila che fanno ben sperare: ma è solo un’illusione perché nonostante il 3-1 iniziale del terzo set la Kerber si riprende e prima si porta sul 3-4 e poi chiude 3-6, un vero peccato. Comunque Flavia torna tra le prime 20 del mondo, una piccola consolazione, certo che la Kerber era un’avversaria accessibile (entrata col n° 92 in torneo), fatto sta che dopo questo mezzo miracolo sarà lei a sfidare Samantha Stosur in semifinale.

Per chiudere il discorso donne in semifinale entrano anche Serena Williams che per 7-5, 6-1 doma la russa Anastasia Pavlyuchenkova che aveva battuto Francesca Schiavone, ed a completare il quadro delle semifinali ci pensa Caroline Wozniacki vincente 6-1, 7-6 sulla tedesca Andrea Petkovic: la semifinale tra queste due sarà da cardiopalma, ed in buona sostanza una finale anticipata.

Ma hanno giocato anche gli uomini ed il tabellone vede il successo di Nadal per 7-6 (7/1), 6-1, 6-2 sul lussemburghese Muller che ora se la vedrà contro Andy Roddick, anche lui vincente 6-3, 6-4, 3-6, 6-3 su Davis Ferrer.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019