Excite

Pedrosa si deve operare, a rischio il primo Gp

Subito guai per Pedrosa. Dopo la caduta di lunedì in Qatar, ulteriori esami medici hanno diagnosticato una frattura al radio sinistro e una forte contusione al ginocchio sinistro. L’esito delle visite, effettuate dal dott. Mir, lo stesso che lo operò lo scorso dicembre in seguito ad una caduta della scorsa stagione in Australia, aprono uno scenario tutt’altro che positivo per il pilota spagnolo.

La frattura infatti costringerà Dani a finire presto sotto i ferri, al suo braccio sinistro dovrà essere infatti applicata una vite che possa ricomporre la frattura in tempi rapidi, e c’è il forte rischio che questa frattura comprometta la sua presenza nella prima prova del Mondiale MotoGp, in programma il 12 aprile proprio nel Qatar.

Messo male anche Melandri, ma per altri motivi. La sua Kawasaki che aveva annunciato il proprio addio al Motomondiale e solo in extremis è riuscita a mettere a disposizione una moto per Marco, inizia a rispondere dopo tre giorni di test, ma "Siamo lontani dal gruppo. Al momento non possiamo considerarci al 100%, abbiamo parecchio lavoro da fare per avvicinarci agli altri piloti. Sono stati tre giorni positivi. – continua Melandri - Siamo lontani dall'avere un buon grip posteriore e riguardo la trazione, quindi dovremo migliorare molto e fare grandi cambi per capire il nostro vero potenziale".

Molto bene invece Stoner che continua a fare i giri più veloci, ma Valentino non se ne preoccupa poi più di tanto, convinto che con l’alzarsi delle temperature la sua moto riuscirà a dare il meglio Stoner è molto veloce - ha commentato Rossi sul sito della MotoGp - ma non sono affatto preoccupato perché abbiamo le idee chiare sul nostro pacchetto e credo che nel giro di un mese, quando le temperature saranno più elevate, saremo pronti. Questa non è esattamente la pista che meglio si adatta alle mie caratteristiche, ma la gara dovrà finire diversamente rispetto allo scorso anno. Credo che le cose a Jerez andranno decisamente meglio".

Guarda le immagini dei Test in Qatar 2009

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017