Excite

Petacchi indagato per doping e carriera a rischio

Grossi guai e purtroppo ancora una volta che riguardano il ciclismo nostrano più di tutti sotto i riflettori del Tour de France per i due successi già ottenuti in questa edizione, naturalmente parliamo di Alessandro Petacchi.

Il ciclista 36enne è al centro di un’indagine antidoping aperta dal il pm di Padova Benedetto Roberti che coinvolge anche il compagno di squadra di Petacchi, Lorenzo Bernucci, un’indagine per la quale i due dovranno rispondere di utilizzo di sostanze e pratiche vietate nel ciclismo: ad aggravare ancora di più la situazione il fatto che Petacchi, avendo ricevuto un invito dalla Procura di Padova a recarsi in questura dieci giorni prima dell'inizio del Tour, non si sarebbe dovuto presentare al via della Grande Boucle, invece lo ha fatto ed indossa pure la maglia verde.

Non è la prima volta che Petacchi viene indagato per doping, infatti già nel 2007 era risultato positivo dopo l'11° tappa (Pinerolo)del Giro d'Italia per un eccesso di salbutamolo, scontando una squalifica di un anno, ora però a 36 anni questo macigno rischia di essere la conclusione di una carriera che vanta oltre 150 vittorie.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019