Excite

Peterson festeggia e Siena domina, Varese e Roma nel baratro

Dan Peterson festeggia con il sorriso la sua 500° partita nella massima serie, e lo fa andando a battere Cremona fuori casa per 71-78 tenendo testa da inseguitore numero 1 alla Montepaschi che, dal canto suo, ci mette poco o nulla a disfare le pretese di Sassari (92-83) che, un po’ come tutte le altre, quando vedono davanti agli occhi diventano più arrendevoli.

Match molto importante lo spareggio per le finali di Coppa Italia che và ad Avellino, che sbanca Pesaro dopo aver condotto dal primo all'ultimo minuto (69-80) e di conseguenza fuori dai giochi anche la Lottomatica Roma che cede contro Canadian Solar Bologna(87-79) per non parlare di Varese in caduta libera ed umiliata Fabi Montegranaro sul cui tabellone casalingo compare un impietoso 107-77.

Sorride Pianigiani dunque, ma l’Armani Jeans Milano ci crede, grazie ad un Dan Peterson che da solo sta facendo risalire prepotentemente l’attenzione intorno alla massima serie della nostra Lega Basket.

    Risultati 14° giornata Serie A
  • Scavolini Siviglia Pesaro-Air Avellino 69-80
  • Montepaschi Siena-Dinamo Sassari 92-83
  • Pepsi Caserta-Banca Tercas Teramo 89-81
  • Bennet Cantù-Benetton Treviso 75-61
  • Canadian Solar Bologna-Lottomatica Roma 87-79
  • Fabi Montegranaro-Cimberio Varese 107-77
  • Vanoli-Braga Cremona-Armani Jeans Milano 71-78
  • Enel Brindisi-Angelico Biella (Posticipo).

Classifica: Siena punti 26; Milano 22; Cantù 20; Pesaro e Biella, Montegranaro, Bologna e Avellino 14; Varese, Cremona, Treviso, Roma, Caserta 12; Sassari e 10; Teramo 8; Brindisi 6. Brindisi e Biella una partita in meno.

Foto: gamefox.it

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018