Excite

Piemonte Woman Cup, Italia sconfitta dalla Cina ma avanti

La fase finale delle qualificazioni della Piemonte Woman Cup si chiude con una sconfitta dell’Italia già qualificata contro la Cina con il punteggio 3-0, Italia comunque sperimentale in vista anche della semifinale di domani contro la Polonia.

La partita è comunque equilibrata nonostante la squadra completamente rivoluzionata da coach Barbolini che lascia a riposo la Lo Bianco affidando il pallino del gioco alla Rondon, in diagonale invece schiera Aguero, Marcon, e Secolo di banda, Gioli e Barazza centrali, con Piccinini libero.

La Cina fa subito vedere che non ha intenzione di scherzare ed il primo set, tiratissimo fino al 21 pari è molto equilibrato, ma sono le asiatiche a riuscire a dare la stoccata finale con il punteggio di 25-23, punteggio bissato anche nel secondo set con la Cina che rimonta e si porta sul 2-0. Stessa storia anche nel terzo set dove le cinesi si impongono con un minimo vantaggio nonostante la Tai Aguero entri in scena con ben 17 punti.

Questa partita ed il suo punteggio vanno però presi con le pinze, infatti con la qualificazione già in tasca questo match voleva essere più che altro un test in vista anche di quello che accadrà domani: ad attendere le azzurre ci sono infatti ora le ragazze della Polonia, ed ora che le partite sono da dentro o fuori si gioca solo per vincere.

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017