Excite

Presentate le squadre per il Mondiale di scherma

6 formazioni, tre maschili e tre femminili sono state presentate Salone d'Onore del Coni alla presenza del presidente Gianni Petrucci, in occasione dei Mondiali di scherma che prenderanno il via tra una settimana a Parigi, manifestazione nella quale puntiamo in alto dato che è necessario quantomeno confermare i risultati della passata edizione a Antalya: quattro ori, due argenti, tre bronzi.

Nessuno più della scherma ha il diritto di stare nel salone d'onore – dice Gianni Petrucci durante la cerionia’ -, è la federazione che regala più gioie e soddisfazioni allo sport italiano, con atleti che si sono affermati nel mondo tra Olimpiadi, Mondiali ed Europei e sono un vanto per il nostro Paese. Anche noi saremo a Parigi – continua -, e porteremo oltre alla presenza il nostro incitamento. Sappiamo che si parte da zero ma l'Italia da sempre recita in questa disciplina un ruolo da favorita’.

Insomma dal 4 al 13 novembre si ricomincia ed in pedana naturalmente ci saranno tutti i big che hanno partecipato alla cerimonia, in testa a tutti la titolatissima Valentina Vezzali, e gli olimpionici Matteo Tagliarol e Aldo Montano, una formazione di grande potenzialità che soddisfa anche il sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega allo sport, Rocco Crimi: ‘La scherma italiana arricchisce da sempre il nostro medagliere e, anche grazie a questa disciplina, siamo nel G5 dello sport mondiale’.

Per la Vezzali è anche una questione di record personali a questo punto, cerca infatti il suo dodicesimo titolo iridato per eguagliare un mito vivente, il russo Aleksander Romankov: ‘Quando salgo in pedana cerco di esprimere al massimo il dono che Dio mi ha dato’.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019