Excite

Quarta regata - Luna Rossa 3 - BMW Oracle 1

Ancora una grande giornata per Luna Rossa. Un'altra regata perfetta consente alla barca italiana di portarsi sul 3-1 ed ipotecare la finale.

Le foto delle gare di oggi.

Gli uomini di De Angelis sono semplicemente perfetti dall'inizio alla fine. Dopo una partenza alla pari Luna Rossa riesce a passare avanti in bolina grazie ad una serie di virate che spingono Oracle oltre la layline. 13" il vantaggio. Il lato di poppa è un duello di strambate, Dickson stramba e Spithill risponde. Si arriva alla boa e si gira con 12" di vantaggio. All'inizio della seconda e ultima bolina sorprendentemente Luna Rossa smette di marcare Oracle e se ne va verso il lato destro del campo mentre Dickson se ne va a sinistra a oltre 1 miglio di distanza, la cosidetta "separazione". Piccoli salti di vento danno ora Oracle davanti a Luna Rossa e subito sale l'ansia tra i telespettatori. Pian piano però il vento gira e destra ed ecco Luna Rossa recuperare tutto l'apparente distacco e passare con oltre 100 mt di vantaggio alla boa. Torben Grael sapeva quello che faceva, come avrebbe poi confermato De Angelis raggiunto telefonicamente al termine del match. Il vantaggio ora sale a 29" e si scende in poppa con Oracle che cerca di attaccare e Luna Rossa che difende il vantaggio rispondendo ad ogni strambata. Peter Isler, membro del pozzetto di Oracle, alla fine confesserà tutta la frustrazione del team americano, le barche sono ugualmente veloci, le manovre sono eseguite perfettamente, ma ciò non basta, Luna Rossa finora ha una marcia in più a livello tattico.

Domani di nuovo in acqua, probabile che Dickson cambierà strategia, forse punterà ad una partenza più aggressiva alla ricerca di penalità. Staremo a vedere.

Nell'altra gara Team New Zealand vince contro i temibili spagnoli. Dean Barker stavolta parte bene e tiene il vantaggio fino alla fine. Ad ogni giro di boa TNZ aumenta il distacco che alla fine risulterà di 42", sufficienti per il 3-1 per il kiwi.

La Diretta.

16:47 Termina qui questa emzionante diretta con Luna Rossa. Ci salutiamo con gli italiani avanti per 3-1. Domani di nuovo in acqua. Forza Luna Rossa!

16:43 Cayard pensa che Luna Rossa sia più veloce e quindi non dovrebbe rischiare queste separazioni. De Angelis è (quasi) d'accordo, in ogni modo ha piena fiducia nelle scelte di Grael.

16:41 De Angelis al telefono con Luca Bontempelli su La7. De Angelis conferma che l'andatura di Luna Rossa in poppa è cresciuta di giorno in giorno. Il team sta migliorando ed impara dopo ogni regata. De Angelis conferma che la separazione nel secondo lato di poppa è stata fatta perchè il pozzetto credeva veramente in quella scelta che ha fatto trepidare molti tifosi.

16:39 Luna Rossa mentre rientra in porto passa vicino ad una barca di supporters festanti. Torben Grael saluta con il cappellino mentre De Angelis parla al cellulare..forse con Bertelli.

16:36 Secondo il nostro esperto velico Paolo Scainetti il man fo the match è ancora Torben Grael.

16:35 Tra poco De Angelis in diretta su La7.

16:33 Team New Zealand procede spedita verso la vittoria per il 3-1.

16:32 Al telefono con Paul Cayard i fratelli di Spithill molto soddisfatti.

16:29 Lungo applauso nella base italiana. 23" di vantaggio. Siamo sul 3-1!!! Clamoroso. Volti molto tesi a bordo di BMW Oracle, fantastico, è crisi!

16:28 Ci siamo Luna Rossa taglia il traguardo davanti ad Oracle. Boato nella base italiana!

16:27 400 mt all'arrivo, Luna Rossa all'ultima strambata. Ora dovrebbe essere sulla layline, ossia può tagliare il traguardo senza fare altre strambate.

16:24 Luna Rossa ha eseguito una strambata non perfetta e ha rallentato leggermente. Ancora comunque in posizione di totale controllo.

16:22 Oracle cerca di separarsi da Luna Rossa e si sposta sul lato sinistro del campo di regata e ancora una volta Luna Rossa lascia fare non marca Oracle. Forse sono convinti che comunque a destra ci sia vento più favorevole.

16:21 Luna Rossa stramba e Oracle insegue.

16:20 1 miglio e mezzo all'arrivo. Luna Rossa sembra controllare, siamo meno tesi rispetto all'inizio della seconda bolina.

16:19 Ancora 130 mt di vantaggio e siamo a metà dell'ultima poppa.

16:11 Urla a bordo di BMW Oracle ad ogni strambata. Giustamente Chris Dickson ha solo una speranza. Stambare e cercare di separarsi o comunque sperare in un errore di manovra di Luna Rossa.

16:10 Dialogo a bordo tra De Angelis e Grael. Torben annuisce.

16:09 Oracle stramba e Luna Rossa risponde. Inizia il valzer delle strambate! C'è da dire che Oracle straba molto bene. Ma il vantaggio sale a 170 mt.

16:08 Via verso l'ultimo lato del percorso. Forza Luna Rossa, tieni duro! Ellison appare nervosissimo a bordo, non vorremo essere nei panni di Chris Dickson e Gavin Brady in caso di sconfitta.

16:07 Luna Rossa gira la boa con 29" di vantaggio!! La tattica di Grael consente di recuperare diversi secondi, ma che paura!!

16:06 New Zealand sempre avanti di 150 mt.

16:05 Chris Dickson impassibile al timone.

16:04 130 mt di vantaggio per Luna Rossa, tiriamo un sospiro di sollievo.

16:02 Francica Nava dice che Luna Rossa ha più conoscenza del campo di regata di Oracle. Il vantaggio comincia a scendere...

16:00 Al telefono su La7 i fratelli di Spithill sono molto tesi per questa tattica rischiosa di Torben Grael di non marcare Oracle. Comunque il virtual dice che siamo ora avanti di oltre 100mt. Forza Luna Rossa.

15:58 Il virtual da alternativamente avanti Oracle e Luna Rossa, non ci si capisce niente.

15:56 Secondo Paolo Scainetti questa strategia di regata è più tipica delle regate di flotta che del match race. Torben è un maestro sia di regate di flotta che di match race. Vedremo.

15:55 Il virtual ora da Luna Rossa avanti. Forse il vento effettivamente gira verso destra. Se così fosse Torben ha avuto ragione.

15:53 Il meteo conferma comunque pù pressione sul lato destro. Speriamo Torben abbia avuto ragione. Comunque qui si soffre.

15:52 Oracle vira e passa mure a sinistra verso il lato destro dove Luna Rossa naviga in tutta solitudine.

15:51 Processo a Torben Grael! Smettendo di marcare BMW Oracle rischia di lasciarli andare avanti. Nessuno degli esperti riesce a darsi una spiegazione per questa scelta al momento sbagliato.

15:50 Puntuale la smentita. Luna Rossa è andata a destra e Oracle a sinistra. Sembra aver avuto ragione Gavin Brady. Oracle è avanti di 22 mt. La seprazione non paga!!!

15:49 New Zealand è avanti di 21" su Desafio Espanol.

15:47 Il team di Oracle benchè perfetto è sempre dietro a Luna Rossa. Traspare tensione nel team. La pressione di Larry Ellison non sempre può avere un effetto positivo. Oracle è veloce e perfetta nelle manovre ma il pozzetto di Luna Rossa ha più "materia grigia", e si vede.

15:45 Oracle gira attorno alla boa di sinistra. Il distacco è di 12". Perso solo 1" nel lato di poppa. Confortante.

15:44 Su il genoa e giù lo spi per luna rossa che prende la boa di destra.

15:43 I prodieri preparano il genoa sulla prua per l'issata.

15:41 900 mt alla boa, 80 mt di vantaggio. Grande lato di poppa di Luna Rossa.

15:39 Ora navigano entrambe mure a dritta, Luna Rossa tra l'avversario ed il "cancello" ossia le due boe di poppa. Chi è avanti puo' scegliere quale delle 2 boe girare.

15:38 Luna Rossa stramba e va a chiudere Oracle. Torben Grael continua la marcatura stretta su Gavin Brady.

15:37 Luna Rossa naviga mure a dritta verso la parte destra, Oracle mure a sinistra verso la parte sinistra.

15:36 Luna Rossa avanti di 90 mt. Secondo il nostro esperto Paolo Scainetti questa mossa di Oracle di strambare subito potrebbe essere molto rischiosa.

15:35 New Zealand avanti su Desafio.

15:34 Oracle stramba. Tra poco stramberà anche Luna Rossa.

15:29 Le barche navigano ora al gran lasco con il gennaker e lo staysail. Entrambe mure a sinsitra.

15:27 Il vantaggio sale a 83 mt.

15:26 Luna Rossa prende la boa e vira! 13" di vantaggio! Il gennaker di Luna Rossa è su!

15:23 Luna Rossa avanti di 30 mt ma non si trova sulla layline. Oracle pero' puo' poggiare qualche grado e recuperare velocità.

15:21 Luna Rossa ha spinto Oracle oltre la layline. Grande Spithill!!

15:18 Le barche si avvicinano ma non si incrocia. Si avvicinano e si riallontanano.

15:16 Spithill cerca di spingere Oracle oltre la layline di destra del campo di regata.

15:14 Luna Rossa ha virato e si è spostata a sinistra, poi ha rivirato subito e si ridirige verso la destara del campo di regata. Oracle ha virato e ora c''è il primo incrocio, Luna Rossa è in vantaggio ma non sufficiente per passare davanti con mure a sinistra quindi ri-vira subito sottovento. Paolo Scainetti ci dice che questo è un tipico "tack duel".

15:10 Salutiamo Paolo Scainetti, titolare dell'omonima scuola di vela a Roma che ci aiuterà a commentare queste regate.

15:09 Aggressivo Dean Barker, si ingaggia sottovento e orza, chiede penalità ma la giuria dice che tutto OK perchè Jablonsky ha risposto all'orzata. Alla fine parte TNZ avanti ma sulla sinistra. Jablonsky libero di scegliere il lato destro. Forse avrà ragione.

15:07 Desafio e TNZ iniziano la partenza.

15:04 Oracle difende il lato destro del campo di regata. Sembra una posizione favorevole. Il vento sembra costante. Non ci sono i salti di vento che tanto piacciono a Torben Grael.

15:03 Oracle vira e va a destra. Luna Rossa vira subito dietro.

15:00 Oracle ha rotto il "flipper", una protezione della crocetta che serve ad aprire la balumina del fiocco. Niente di grave secondo Paul Cayard.

15:00 Luna Rossa parte 1 secondo avanti e centrale rispetto alla linea, Oracle più vicino alla barca comintato. Da capire se paga di piu' il lato destro o il lato sinistro.

14:58 Continua il circling. 1:30" allo start

14:57 Spithill tiene duro in dial-up, Oracle poggia e si allontana, Luna Rossa insegue. Inizia il circling.

14:56 Oracle richiede penalità. Non si capisce perchè.

14:56 Dial up abortito. Oracle si mette dietro e controlla Luna Rossa.

14:55 5' allo start le barche entrano nel box. Luna Rossa in leggero ritardo sulla boa

14:52 Luna Rossa ha la bandiera blu pertanto entrerà nel "box" di prepartenza dalla parte sinistra. Al primo incrocio pertanto Oracle avrà un leggero vantaggio entrando mure a dritta.

14:51 Dato il segnale di prepartenza, mancano esattament 8' allo Start.

---

Buon pomeriggio a tutti, seguiamo insieme la quarta regata delle semifinali della Louis Vuitton Cup.

Luna Rossa affornta Oracle partendo da un vantaggio di 2 match ad 1.

Team New Zealand affronta Desafio con lo stesso vantaggio.

Oggi sui campi di regata soffia la tipica brezza di mare. Provenienza sud-est (135°) intensità 10-11 nodi. Più o meno come la Terza regata.

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017