Excite

La Dakar 2011 è finita, vincono Marc Coma e Nasser Al-Attiyah

E’ finita anche quest’anno e si può dire che sia stata una vera e propria rivincita: vincono infatti l’edizione sudamericana del rally più famoso del mondo Marc Coma per la categoria moto ed il principe qatariano Nasser Al-Attiyah nelle auto, entrambi secondi l’anno scorso dietro a coloro che quest’anno invece si accontentano della seconda piazza, rispettivamente Cyril Despres e Carlos Sainz.

Rivivi tutte le emozioni della Dakar 2011

Nell’ultima tappa, da Cordoba a Buenos Aires di 826 km (di cui 181 di 'speciale'), nelle moto vince il belga Frans Verhoeven (su Bmw) con Coma che non rischia nulla e gestisce l’ampio margine su Depres, tanto che alla fine sarà di ben 15'04’’il vantaggio accumulato sul secondo, mentre al terzo posto arriva Helder Rodrigues che beffa Francisco Lopez vittima di una sciagurata rottura: così facendo Coma vince la sua 3° Dakar dopo quelle del 2006 e del 2009.

Nelle auto invece la tappa se l’è aggiudicata Carlos Sainz che ormai era fuori dai giochi per colpa di una rottura che tre giorni fa aveva fatto sfumare i tempi di una Dakar corsa come sempre molto bene, ma questo non è bastatro per riprendersi il secondo posto nella classifica generale rubatogli dal compagno di squadra sudafricano Giniel De Villiers.

Vince invece la classifica generale il Principe del Qatar Nasser Al-Attiyah che finalmente trova questo successo tanto cercato dopo una gara corsa davvero molto bene: per lui è la prima vittoria in carriera in questa gara, una successo sancito da 4 tappe vinte.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018