Excite

Riccardo Riccò positivo: "Mazzata pesantissima"

"È una mazzata pesantissima per tutto il movimento che cerca da anni di scollarsi di dosso determinate etichette". Amareggiato Franco Ballerini, il ct della nazionale di ciclismo.

Guarda le foto delle imprese di Riccò

Dopo l'exploit al Tour, Ballerini aveva deciso di convocare il ciclista modenese tra le riserve della squadra azzurra a Pechino. Poi la notizia: Riccò dopato, espulso dal Tour de France.

Spiega Ballerini: "Per quanto riguarda i Giochi avevo chiamato Riccardo come sesto uomo della squadra; non era ancora certo se avrebbe gareggiato o meno in Cina. Adesso devo valutare se chiamare qualcuno al suo posto, come riserva, oppure proseguire con il gruppo dei cinque già convocati e che sono Bruseghin, Bettini, Cunego, Pelizzotti e Rebellin".

Il ct ancora non condanna 'il nuovo Pantani': "Fra i dilettanti aveva avuto un problema legato al doping, poi tutto si era risolto, mi auguro che anche in questo caso si tratti di un valore fisiologico".

La squadra di Riccò, la Saunier Duval, si è autosospesa dal Tour e da tutte le altre competizioni ciclistiche: "Riccò non è un corridore come gli altri, è il nostro leader. Sospendiamo tutta l'attività della squadra fino a quando non sapremo cosa è successo. Noi ci fermiamo per una questione d'immagine", dice il team manager Joxean Fernandez.

La fidanzata di Riccardo, Vania Rossi, anche lei ciclista professionista, è incredula: "È un grosso dispiacere, non credo che lui sia responsabile, ma non so niente. Per me non ha niente da rimproverarsi".

Crede nell'innocenza anche la sorella maggiore del 'Cobra', Melissa: "Riccardo è sempre stato corretto. L'ho sentito l'ultima volta questa mattina, era tranquillo come sempre".

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017