Excite

Risultati Australian Open 2015: Nadal avanti, bene gli italiani

  • Twitter

di Raffaele Natali

Inizio col botto per Rafa Nadal nel primo Slam della stagione: agli Australian Open il fenomeno spagnolo annienta in tre set il russo Youzhny e accede agevolmente al secondo turno. Finisce 6-3 6-2 6-2 per un match senza storia e che ha denotato tutti i progressi nella forma fisica del maiorchino. Convincenti le prove di Murray, 6-3 6-4 7-6 (3) a Bhambri, Dimitrov, 6-2 6-3 6-2 a Brown, Berdych, 6-3 7-6 (1) 6-3 a Falla, e Gasquet, 6-1 6-3 6-1 a Berlocq. Buono anche l'esordio di Seppi che esce vittoriosa dalla lunga lotta con Istomin: successo in rimonta al quinto per l'azzurro che trionfa 5-7 6-3 2-6 6-1 6-4.

Violetta Degtiareva, ecco le foto della bella tennista morta durante un allenamento

Per quanto riguarda il torneo femminile, sono da segnalare due sconfitte del tutto inaspettate: clamorosa è l'eliminazione di Ana Ivanovic, testa di serie numero 5 del seeding, che esce battuta 1-6, 6-3 62 dal match contro la qualificata Lucie Hradecka, ottima giocatrice di doppio ma che nei tornei singoli non vanta vittore di spessore. Un risultato inimmaginabile alla vigilia, visto l'ottimo stato di forma mostrato dalla serba nel torneo di Brisbane, dove aveva raggiunto la finale. Perdono a sorpresa anche la Kerber, la Lisicki e la Bencic, eliminate rispettavamente dalla Begu, dalla Mladenovic e dalla Georges.

Guarda i migliori punti degli Australian Open

Sorrisi e una delusione per quel che concerne la spedizione azzurra: belli gli esordi di Roberta Vinci e Sara Errani, che approdano al secondo turno battendo rispettivamente la Jovanovski per 7-5 6-1 e la Min per 6-1 6-0. Le prossime sfide vedranno le due azzurre impegnate contro la Makarova e la Soler Espinosa. La nota dolente, attesa per la verità, è quella che arriva da Karin Knapp, demolita con un 6-3 6-2 dalla proibitiva sfida con la rumena Halep.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018