Excite

Roland Garos, finale tra la Safina e la Kuznetsova

Come era previsto Dinara Safina supera agilmente Dominika Cibulkova, testa di serie numero 20, con un doppio 6-3 e accede direttamente ad una finale che aveva il suo nome sopra scritto già da un po’, e su questo non ci piove. Chi invece in finale avrebbe anche potuto non esserci invece è Svetlana Kuznetsova, che in 2 ore e 25 minuti è riuscita a piegare l’australiana Samantha Stosur sul punteggio di 6-4 6-7 6-3.

Guarda questa photogallery dedicata alle bellezze del Roland Garros

Finale tutta russa quindi, è per la Safina c’è da sperare che le cose vadano un po’ diversamente dalle ultime due finali dello Slam, dove ha perso prima in Australia contro Serena Williams, che però adesso è in tribuna che guarda e poi quella dell’anno scorso contro Ana Ivanovic, anche lei oggi al palo.

I precedenti contro la Kuznetsova sono favorevoli a Dinara che è in vantaggio di 8 a 5, bilancio che però si azzera sulla terra dove le due atlete stanno 4 pari: ma ora le parole stanno a zero, un solo match per decretare la vincitrice del Roland Garros.

Sale intanto la tensione ed il nervosismo di Nadal e famiglia dopo lo spiacevole episodio dell’atro giorno legato alla sua eliminazione ed i relativi fischi del pubblico francese, un pubblico definito “stupido” dallo zio a seguito della contestazione: . "La vittoria di uno spagnolo avrebbe dato fastidio. Come si può tifare per la sconfitta di qualcuno?".Ma anche questo è lo sport…

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017