Excite

Roma premia i suoi atleti e dimentica la Filippi

In Italia ne succedono davvero di tutti i colori! L’ultima arriva direttamente dal Campidoglio dove sono stati premiatii gli atleti che nel 2009 hanno tenuto alto il nome di Roma in tutto il mondo. Premiati giocatori illustri di calcio come De Rossi a Zarate, il pilota di F1 Giancarlo Fisichella, la nuotatrice Silvia Di Pietro o la pallanuotista Tania Di Mario, e incredibile, quasi fa ridere, si sono dimenticati Alessia Filippi!

Guarda le foto dell’oro di Alessia Filippi ai Mondiali di Roma 2009

In pratica una premiazione fatta apposta per lei che è stra-romana, vive a Roma e a Roma ci ha vinto un oro nei 1500 stile libero e un bronzo negli 800, tra l’altro proprio ai Mondiali di Roma 2009! Ma come si fa? Ma chi ha organizzato questa premiazione?

Ovviamente subito è nato un caso di stato e il consigliere comunale Pd Dario Nanni ha alzato subito i toni della polemica prendendo le parti con toni aulici della povera Filippi, che probabilmente si starà facendo una risata: ‘E' inqualificabile, quanto accaduto, e Alessia, cittadina romana da sempre, non meritava questo trattamento, soprattutto considerando che questo nuovo riconoscimento istituito dal Comune di Roma è stato pensato proprio per celebrare gli atleti che nel corso del 2009, si sono distinti per i risultati raggiunti nelle rispettiva discipline. Mi dispiace doverlo affermare ma vedo un chiaro disegno discriminatorio nei confronti di un'atleta, cresciuta nella periferia romana, che non ha mai nascosto il suo credo politico’.

All’accusa ha subito risposto Alessandro Cochi, delegato del sindaco Alemanno per lo Sport che con un giro di parole ha cercato di giustificare l’assenza della Filippi: ‘Abbiamo sempre portato il nome di Alessia Filippi come esempio del rilancio dello sport in periferia e attestazione del fatto che da questo territorio nascono grandi campioni. Peraltro, a sottolineare la stima e l'apprezzamento per l'atleta, è stato lo stesso sindaco Alemanno, che volle complimentarsi personalmente con lei, in forma privata e senza alcun clamore mediatico, scendendo in occasione della vittoria presso il centrale del Foro Italico’, e bla bla bla… Ma la risposta alla domanda dov’è? Perché Alessia Filippi non c’era? Chiamatelo come volete, caso politico, caso di stato, svista… ma per il Campidoglio questa non è che una gran figuraccia!

 (foto © LaPresse)

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017