Excite

Rossi è già in pista per vedere come sta

E’ passato solo un mese dall’incidente che lo ha costretto a letto con una gamba rotta, ed è ancora viva la sua immagine sofferente mentre entra in ospedale, eppure Valentino Rossi dopo il travaglio dell’operazione e della guarigione casalinga è già pronto per risalire in moto, ed anzi lo farà oggi stesso in un test a Misano.

Non guiderà la M1 per questioni di regolamento ma una moto stradale, il tutto con il preciso scopo di vedere quanto e come l’incidente abbia influito sulle sue prestazioni e anche per verificare a che punto sta la guarigione dopo la doppia frattura, esposta, di tibia e perone della gamba destra.

C’è anche la possibilità che Rossi ricorra ad un espediente come il comando del freno posteriore a mano, per intenderci lo stesso utilizzato da Mick Doohan dopo l'incidente di Assen che tra le altre cose è anche utilizzato da diversi piloti come Andrea Dovizioso, sulla sua Honda: a questo punto si attende la serata dove le sue condizioni saranno rese note, sognando di vederlo giù in pista a Brno il 15 agosto.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019