Excite

Rossi sulla ‘rossa’, finalmente è vero!

56 giri per rendersi finalmente conto che il sogno è diventato realtà, Valentino Rossi è un pilota Ducati a tutti gli effetti e la moto, la nuova Desmosedici GP11 che da amante è diventata sposa, è finalmente sotto di lui, pronta a regalargli tutti gli stimoli nuovi di cui Vale sentiva il bisogno.

Per ora è nera, e lo sarà fino al 31 dicembre quando scadrà il contratto di Valentino, e lui nemmeno potrà parlare di com’è, quello che conteranno saranno i numeri, quelli dei tempi: e poco importa se ora il miglior crono di Rossi è stato un 1'33’’882, roba da un secondo e passa sotto Lorenzo, questa è una moto nuova e il Dottore deve aver ascoltato i consigli del Presidente Preziosi: ‘Vale, vai piano!’.

E a proposito di Preziosi, dato che Valentino non può parlare, ci ha pensato ancora una volta lui: ‘La giornata è stata sicuramente emozionante e sono rimasto molto colpito dalla positività di Vale e la sua grande capacità di analisi. Oggi è partito con la GP11 col motore in configurazione big bang, modificando passo passo l'assetto per adeguarlo al suo stile di guida. Quando si è tolto il casco per la prima volta, si è complimentato per l'erogazione del motore, poi ha cominciato a sciorinare dettagli tecnici impressionanti. C'è molto da fare per adattare la Desmosedici al suo stile, però è molto bello e interessante lavorare cosi’.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019