Excite

Rugby, l’Italia regala un sorriso: Figi battute 24-16

Grande Italia quella che a Modena contro le Isole Figi ha trovato la forza di imporsi dopo due deludenti test match contro Argentina e Australia, e finalmente ecco arrivare anche qualche meritato sorriso grazie soprattutto a Mirco Bergamasco che, con 8 su 8 nei calci piazzati, regala agli azzurri un successo maturato sul punteggio di 24 – 16.

E dire che a fine primo tempo tutto lasciava presagire ad un’altra sconfitta dato che le Figi conducevano per 16-9, grazie una meta di Tuapati, trasformata successivamente da Bai, ma tutto cambia dopo il 60° grazie ai calci piazzati di Mirco Bergamasco che, prima permettono il pareggio, e poi finalmente il sorpasso definitivo.

Sono sempre molto emozionato dopo la partita. Un risultato che non è importante per l’allenatore ma per i giocatori – ha dichiarato Nick Mallet al termine del match - . E’ stata una partita cominciata con tanta difficoltà contro i figiani che sono fortissimi con la palla in mano, ma la nostra difesa è stata brava eppoi non abbiamo sbagliato nulla nelle punizioni’.

Italia-Isole Fiji 24-16 (9-16)
Marcatori: 8' meta Taleimatoga tr. Bai, 11', 19' e 35' c. p. Bergamasco, 25', 27' e 39' c. p. Bai; 5', 12', 20', 35' e 38' st c. p. Bergamasco
Italia: McLean - Masi (17' st Benvenuti), Canale, Sgarbi, Bergamasco - Orquera (10' st Bocchino). Gori - Parisse, Barbieri (30' st Derbyshire), Zanni - Geldenhuys, Del Fava (7' pt Dellapé) - Castrogiovanni, Ongaro (10' st Festuccia), Perugini (20' st Lo Cicero).
Figi: Ligairi - Goneva (20' st Rabeni), Vulivuli, Lovobalavu, Nalaga - Bai, Kenatale - Koyamaibole (14' st Kalou), Qera (30' st Naikadawa), Saukawa - Qovu, Lewaravu - Manu, Talemaitoga, Ma'afu (30' st Rarawa).

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019