Excite

Rugby Mania


Quando, durante una partita di calcio nel 1823, William Webb Ellis si mise a correre, palla in mano, verso la linea di fondocampo, pochi capirono che era nato uno degli sport più belli e coinvolgenti del mondo.

Il rugby rappresenta appieno tutti principi dello sport più sano: spirito di squadra, vittoria attraverso il sacrificio, agonismo senza scorrettezza, rispetto dell'avversario.

Alcuni lo considerano uno sport violento ed esclusivamente maschile. Non è così. Sono moltissime le fan che seguono questo sport, alcune più scalmanate di altre (chiedete a Lisa Lewis, la streaker che un anno fa attraversò in bikini il campo da gioco durante Nuova Zelanda - Irlanda). Inoltre il rugby femminile vanta anche in Italia un vasto seguito tra praticanti e simpatizzanti.

Altro pregiudizio da sfatare è che i giocatori di rugby siano dei bruti; anzi vantano trascorsi rugbystici scrittori come Marco Paolini che in Storie di certi italiani fa quasi un elogio di questo nobile sport. I rugbysti si considerano quasi dei cavalieri, che vanno sí in guerra, ma mai violando le regole: duri e puri. Addirittura molte squadre di rugby hanno dei riti per propiziarsi la vittoria e intimorire gli avversari come le famose danze Maori (haka) neozelandesi o la Riverdance irlandese.

Excite stessa ha trascorsi nel mondo del rugby essendo stata nel 2000-2001 sponsor della squadra Rugby Capitolina di Roma. Attraverso una serie di articoli cercheremo di documentare tra aneddoti, schede sui giocatori e curiosità sulle regole del rugby l'avvicinamento alla VI edizione del Webb Ellis Trophy, cioè il Mondiale di Rugby che si svolgerà in Francia a Settembre.


Un bel video di presentazione dei prossimi mondiali con i precedenti vincitori della coppa.


Da una vecchia divertente pubblicità: haka neozelandese e scozzesi di poche parole...

Chi vi scrive è, oltre che un appassionato, un ex giocatore di rugby. Quello che ho imparato sono due regole fondamentali: si vince tutti assieme, si perde tutti assieme o, come diceva un vecchio allenatore americano, "The best support comes from behind"...

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017