Excite

Rugby, Sei Nazioni: ridotta squalifica, Parisse pronto per Inghilterra-Italia

  • Getty Images

Contro i Leoni inglesi il capitano ci sarà. Sergio Parisse potrà scendere in campo nel match in programma domenica a Twickenham contro l'Inghilterra valido per la quarta giornata del Sei Nazioni di rugby. La squalifica rimediata dall'azzurro nel campionato francese è, infatti, stata ridotta a 20 giorni dalla Commissione d'appello della Federugby francese (Ffr).

La sanzione di 30 giorni era stata causata dagli insulti rivolti dal giocatore dello Stade Francais all'arbitro del match con l'Union Bordeaux-Begles. La violazione, in appello, è stata ridimensionata: Parisse ha mancato “ai doveri di capitano” e questo comportamento giustifica uno stop di 20 giorni a partire dal 18 febbraio.

Apprendiamo con soddisfazione la notizia che la squalifica è stata ridotta a venti giorni e che, dunque, il giocatore sarà disponibile per le prossime due giornate del 6 Nazioni. Sergio è un elemento importante per questo gruppo e non possiamo che essere felici di poterlo mettere a disposizione del ct Brunel per le partite contro Inghilterra ed Irlanda”, ha commentato il manager della Nazionale, Luigi Troiani. Parisse si aggregherà stasera al gruppo che è in ritiro al Centro di Preparazione Olimpica Giulio Onesti di Roma.

Torna a sorridere, dunque, il capitano azzurro e non solo per questo motivo. Proprio il numero 8 assieme a Martin Castrogiovanni è tra i primi giocatori selezionati dai Barbarians per il tour estivo. Debutto per quest'ultmo mentre per per Parisse si tratta della seconda esperienza in bianconero dopo quella di 2 anni fa. I Barbarians saranno guidati David Young, tecnico dei London Wasps, e apriranno il tour con la sfida contro l'Inghilterra in programma a Twickenham il 26 maggio.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018