Excite

Samia Yusuf Omar: dal sogno olimpico alla tragedia in mare

Dai Giochi olimpici di Pechino 2008 al triste destino a un barcone che dalla Libia l’avrebbe dovuta portare in Italia, dove invece ha trovato la morte. E' la storia di Samia Yusuf Omar atleta somala che a Pechino 2008 aveva gareggiato sui 200 metri piani.

Da Pechino 2008 a un barcone per l'Italia, così è morta Samia

Sono pochissime le tracce di Samia in rete, ma sono centinaia i messaggi di cordoglio da tutto il mondo. Ecco il video della sua gara a Pechino. A ricordarla è stato l'ex atleta somalo Abdi Bile nel corso di una riunione del Comitato olimpico nazionale: “Non dimentichiamo Samia”, ha detto.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019