Excite

Sarà Pinocchio la mascotte dei Mondiali di Firenze

  • Infophoto

I Mondiali di ciclismo su strada dell'anno prossimo si svolgeranno a Firenze ed in alcune aree di Lucca.

Martedì 17 gennnaio, si è insediato il comitato tecnico organizzatore, all'interno del quale è intervenuto anche il presidente della FCI Renato Di Rocco, presidente del Comitato organizzatore dei mondiali.
A fare gli onori di casa l'assessore regionale Riccardo Nencini, presidente del comitato istituzionale dei Mondiali, che, per l'occasione, ha deciso che la mascotte dei Mondiali sarà Pinocchio, il celebre burattino di Collodi.

Nencini ha poi aggiunto che "Oggi è stato siglato l'accordo per il Comitato Istituzionale ed il relativo protocollo d'Intesa tra gli Enti territoriali interessati all'evento".

Il Presidente della federazione Renato Di Rocco ha confermato il budget di organizzazione del Comitato "che oscilla tra i 12 ed i 13 milioni di euro, di cui 6 di diritti spettanti ad UCI. Il ministro Gnudi ci ha assicurato il sostegno economico all'evento, anche non e' stato quantificato".

Di Rocco ha fatto il punto della situazione sugli impianti in costruzione, concentrati a Firenze tra il Mandela Forum e lo Stadio Artemio Franchi: "Ciò permetterà significativi risparmi di risorse economiche".

Nel frattempo, è stato annunciato l'arrivo di 7 milioni di euro da parte del Governo, che apre ai finanziamenti per la rassegna di Firenze.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018