Excite

Schiavone fuori in semifinale a Tokyo

Niente da fare per Francesca Schiavone che al Wta ‘Toray Pan Pacific Open’ di Tokyo, torneo di categoria Premier 5 con la bellezza di un bel paio di milioncini in palio, si è dovuta arrendere in semifinale alla russa Elena Dementieva, n,7 del tabellone, che alla fine si è imposta 6-4 7-5 in un'1 e 51 minuti di gioco.

Peccato perché il percorso fatto fin’ora era stato più che mai incoraggiante, anche se il match con l'estone Kaia Kanepi durato più di 3 ore sicuramente avrà influito sulla prestazione di oggi ma c’è comunque da dire che la vincitrice del Roland Garros ce l’ha messa davvero tutta lottando, non a caso, come una ‘leonessa’. Purtroppo nel primo match due brutti turni al servizio, con sei doppi falli si sono fatti sentire e nonostante una reazione tenace nulla è servito a far sbagliare la russa che al nono game ha chiuso al terzo tentativo.

Purtroppo anche il secondo game è stato costellato di tanti errorini che alla fine hanno influito non poco sul conteggio finale e nonostante sia addirittura riuscita a portarsi sul 3-2 la Demetieva è stata brava a sfruttare la sua freschezza e lucidità riuscendo sempre a risultare decisiva nei momenti più caldi.

Insomma la russa và in finale contro la danese Caroline Wozniacki che si è imposta sulla bielorussa Victoria Azarenka per 6-2 6-7 (3) 6-4 e c’è da stare certi che sarà una gran bella finale, mentre Francesca si consola tornando al 6° posto della classifica mondiale eguagliando il suo massimo e sperando perché no di fare ancora meglio il prima possibile.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019