Excite

Schumi si è presentato! Stava meglio in rosso…

E’ ufficiale, fa male! Schumacher è stato presentato ufficialmente alla stampa, tuta Mercedes con logo sopra e color argento, così tanto diverso dal rosso Ferrari, così doloroso alla vista. Ma c’è poco da farci se non che abituarsi all’idea che andrà così, un po’ come ha fatto Rosberg alla presentazione, letteralmente travolto dal mito di Schumi quasi lui nemmeno ci fosse, e anche se le sue parole sono di stima vedremo dopo un po’ di effetto Schumi che accadrà.

Si perché il tedesco è un ciclone mediatico, tutti vogliono solo lui: nemmeno la presentazione della nuova Mercedes e tutta l’alta dirigenza messa insieme, ci buttiamo dentro anche Ross Brawn, sono riusciti a distogliere gli occhi di quell’immagine tanto strana di Schumi che si presenta di nuovo con questa tuta color argento.

Schumi forse è il più stupito di tutti, almeno così dice: ‘Abbiamo visto quello che è successo la scorsa estate’, ha spiegato Schumi parlando di ciò che accadde l’anno scorso dopo l’incidente di Massa: ‘ma sono rimasto sorpreso di vedere la reazione quando c'è stato l'annuncio di essere entrato a far parte del team delle frecce d'argento’. ‘E' una grande emozione ed è una bella sensazione che sto ricevendo dall'esterno, faccio un grande complimento a tutti i tifosi che vedono tutto questo. Mi dà una grande sensazione e una maggiore spinta’.

Anche Rosberg ha detto la sua, felice ed onorato di entrare in Mercedes: ‘Sicuramente per me è molto, molto speciale, un sogno che diventa realtà, guidare la prima freccia d'argento dopo più di 50 anni', ha detto il pilota tedesco. 'Sono felice di lavorare con persone come Norbert Haug, Ross Brawn e Nick Fry, avendo, poi, come compagno di squadra un grande pilota come Michael. Sarà una grande stagione’.

E infine Ross Brawn, che su Schumi sta puntando davvero tutto: ‘E' una grande cosa tornare a lavorare con Michael. E' ricreare nuovamente un rapporto molto speciale, qualcosa che non pensavo che sarebbe successo di nuovo’, ha detto il team principal della Mercedes GP, ora non rimane che aspettare i test e vedere quanto Schumi riuscirà ancora a fare su Formula 1.

Foto: Repubblica.it

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017