Excite

Schumi torna sulla Ferrari al posto di Massa, che spettacolo!

La cosa ha dell’incredibile, ma allo stesso tempo non si poteva desiderare di meglio, il nuovo pilota della Ferrari, fino a fine stagione, sarà niente meno che Michael Schumacher. Che mossa quella della Ferrari che ha spiazzato tutti, una mossa destinata a far parlare, a creare aspettativa, a farci trepidare fino al 23 agosto, quando il sette volte campione del mondo, tornerà in pista a Valencia.

Guarda su Excite Video il terribile incidente di Felipe Massa durante le prove del Gp d’Ungheria

"La Scuderia Ferrari ha intenzione di affidare a Michael Schumacher la monoposto di Felipe Massa finchè il pilota brasiliano non potrà tornare a correre" - questo il comunicato della Ferrari, che tira un sospiro di sollievo nei confronti de Felipe per il quale le notizie sono sempre più incoraggianti - "Michael Schumacher ha dato la sua disponibilità e nei prossimi giorni condurrà uno specifico programma di preparazione al termine del quale sarà possibile confermare la sua partecipazione al Campionato a partire dal GP d'Europa".

"Schumacher alla Ferrari..." esprimi il tuo parere nel nostro sondaggio e dicci cosa ne pensi!

E da parte sua Schumi, nonostante in questi giorni avesse comprensibilmente cercato di nascondere la notizia, dato che le condizioni di Massa non erano ancora migliorate in maniera decisa, ha accettato di buon grado: "Mi preparerò per prendere il posto di Felipe -, ha annunciato -. Ho incontrato questo pomeriggio Stefano Domenicali e Luca di Montezemolo. Insieme abbiamo deciso che tornerò per sostituire Massa".

Guarda questi video dedicati alle più grandi imprese di Michael Schumacher

"Prima, la cosa più importante - ha poi aggiunto Schumi dal suo sito ufficiale -: grazie a Dio, tutte le notizie su Felipe sono positive. Gli auguro di nuovo il meglio. E' vero che il capitolo della F.1 per me si è chiuso da tempo e in maniera totale, ma è altrettanto vero che per ragioni di gratitudine e lealtà nei confronti del team non posso ignorare questa sfortunata situazione. Amo la competizione e quindi non vedo l'ora di affrontare questa sfida".

Ma ve lo immaginate? Un rientro storico, che lascia dietro di sé uno strascico di domande che avranno risposta soltanto il 23 di agostoe se fosse ancora lui? E se quella macchina che quest’anno sembra disgraziata con lui tornasse competitiva, e se vincesse…? E’ stata una mossa volta a cercare di competere in questo Mondiale o è stata solo un’abile scommessa economica per far cassa, dato l’importanza del fenomeno Schumacher, in attesa di Alonso il prossimo anno? Votate nel nostro sondaggio…

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017