Excite

Sci Alpino, Coppa del Mondo: Daniela Merighetti seconda in discesa a St.Anton

  • Getty Images

Super Dada riporta il sorriso alle azzurre dello sci alpino. Alla diciannovesima gara stagionale di Coppa del mondo l'Italia al femminile rompe il ghiaccio e conquista il primo podio grazie al secondo posto di Daniela Merighetti nella discesa di St. Anton.

Il percorso, accorciato alla partenza del supergigante a causa della forte nevicata di ieri, ha visto la 31enne bresciana dimostrare un'incredibile grinta con la quale ha addirittura lottato fino alla fine per il successo, sfuggito per appena 7 centesimi. Alla fine ha vinto la 24enne americana Alice McKennis, al primo successo in carriera. Sesta la rientrante Lindsey Vonn mentre completa il podio l'austriaca Anna Fenninger a 16 centesimi. Tina Maze ha chiuso quarta e allunga, così, in vetta alla classifica generale con 1189 punti, davanti a Maria Riesch con 699.

Foto, Coppa del Mondo: Daniela Merighetti, "E' stata una liberazione"

A punti altre cinque sciatrici azzurre: Elena Fanchini e Francesca Marsaglia 17sime a pari merito, Verena Stuffer 23sima, Elena Curtoni 29sima e Lisa Agerer 30sima. Fuori dalle trenta Nadia Fanchini, Camilla Borsotti ed Enrica Cipriani mentre domani il programma prevede un supergigante, con partenza alle ore 11.45.

In campo maschile Ted Ligety conquista ad Adelboden il quarto gigante della stagione con il tempo di 2'28"67. Alle spalle di Ligety ci sono due tedeschi, Fritz Dopfer, risalito dall'ottavo posto e Felix Neureuther, risalito dal nono. L'Italia c'è con ancora un quarto posto con Manfred Moelgg, sempre il più regolare degli azzurri, a 1"57 da Ligety, ma soprattutto capace di far segnare il secondo tempo assoluto nella seconda frazione. Bene anche Davide Simoncelli, risalito dal 19/o posto fino al 10/o finale. Dieci posizioni recuperate anche per Florian Eisath che termina al 18/o posto. Uscito nella seconda manche Max Blardone, che aveva il settimo tempo a metà gara.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018