Excite

Sci Alpino, Coppa del Mondo: Hirscher domina a Zagabria, Gross quarto

  • Getty Images

Marcel Hirscher domina lo slalom speciale di Coppa del Mondo di Zagabria, ma per gli azzurri ancora un'ottima prova anche se un pò sfortunata su un tracciato tra nebbia e fondo umido. L'austriaco ha chiuso in 1.56.17 davanti allo svedese Andre Myhrer in 1.56.74 al connazionale Mario Matt in 1.57.26. Per l'Italia il migliore è stato il trentino Stefano Gross che ha chiuso ai piedi del podio in 1.57.32 dopo essere stato terzo alla fine della prima manche. Buona prova anche per Manfred Moelgg, settimo in 1.57.90, Patrick Thaler, decimo in 1.58.55, e Cristian Deville quattordicesimo in 1.59.02.

Hirscher balza, così, in testa alla classifica generale di Coppa del Mondo con 740 punti superando il norvegese Aksel Svndal rimasto a 689 punti. Con 421 punti Hirscher guida anche la classifica di slalom.

Slalom Zagabria: sfortuna Razzoli, ritiro per dolore alla schiena

Il più sfortunato, sulla pista di Zagabria, dove arrivò terzo nel 2009 e vinse nel 2010, un mese prima dell'oro olimpico a Vancouver, è stato Giuliano Razzoli. Il campione emiliano, dopo una prima manche eccellente, veloce e precisa, si è dovuto fermare per un improvviso forte dolore alla schiena. Nella prima manche era uscito Riccardo Tonetti quando poteva facilmente puntare alla qualificazione e non si era qualificato l'esordiente Giordano Ronci.

La Coppa del Mondo di sci alpino torna tra una settimana il 12 e 13 gennaio ad Adelboden, in Svizzera, con il classico gigante ed uno slalom speciale. Il gigante sarà l'ultimo prima della prova Mondiale di Schladming, il 14 febbraio, e dunque decisivo nella formazione delle squadre di quattro atleti ammessi alla rassegna iridata.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018