Excite

Sci Alpino, Coppa del Mondo: Lara Gut vince a Soelden, Nadia Fanchini 14/a

  • Getty Images

Lara Gut regina a Soelden. La sciatrice svizzera ha vinto lo slalom gigante di Soelden, prima gara della stagione di Coppa del mondo di sci alpino 2013-2014. La Gut ha chiuso in 2.25.16 davanti all'austriaca Kathrin Zettel in 2.26.00 ed alla tedesca Viktoria Rebensburg in 2.26.44.

Migliore azzurra è stata Nadia Fanchini, 14/a in 2.28.01 e miglior tempo della 2/a manche in 1.14.95. Più indietro Denise Karbon, 19/a in 2.28.22, e Federica Brignone 25/a in 2.28.75. Delusione per la dominatrice della passata stagione Tina Maze, che ha chiuso in 18/a posizione. Bella gara per l'americana Mikaela Shiffrin che alla fine ha strappato un sesto posto che promette una rapida crescita.

Inevitabile il disappunto di Livio Magoni, neo allenatore delle azzurre: "Nessuna ha fatto quello su cui avevamo lavorato durante l'estate .Qualcuna ha fatto dei tratti buoni- ha spiegato - vedi Nadia Fanchini con il miglior tempo nella seconda manche o le curve iniziali di Brignone e Karbon, ma nel complesso abbiamo il potenziale per fare molto di più. Non hanno creduto nei loro mezzi che avrebbero potuto permetterci un risultato molto migliore. Adesso è il momento di stare uniti e proseguire nel lavoro. C'è ancora tanta salita da fare e dobbiamo lavorare tutti insieme per arrivare in vetta". L'appuntamento con le gigantiste è rinviato a Beaver Creek, negli Stati Uniti, alla fine di novembre quando tornerà a gareggiare anche Lindsey Vonn.

Domani tocca agli uomini ed anche domani le previsioni annunciano sole e temperature primaverili. L'Italia schiererà Max Blardone, Davide Simoncelli, Florian Eisath, Roberto Nani, Giovanni Borsotti, Luca De Aliprandini, Cristian Deville e, con ogni probabilità, pure Manfred Moelgg che lotta sempre con il mal di schiena. I rivali da battere sono i soliti noti: l'americano Ted Ligety, l'austriaco Marcel Hirscher, il francese Alexis Pinturault ed il norvegese Aksel Svindal. Ci sarà pure Bode Miller che torna dopo 18 mesi dall'ultima gara. Prima manche alle 9.30, seconda al via alle 12.45.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018