Excite

Sci, Befana magica per Razzoli, Moelgg e Follis

Giornata da incorniciare per i colori azzurri dello sci quella della Befana, dove i nostri atleti stupiscono sia nello slalom che nel fondo con Razzoli e Moelgg che piazzano una doppietta e Arianna Follis che si impone nel fondo.

Nello slalom speciale di Coppa del Mondo di Zagabria la doppietta azzurra è impressionante e riporta la mente ai bei tempi andati: Giuliano Razzoli conquista la prima vittoria in carriera e sale sul gradino più alto del podio staccando di soli 23 centesimi l’altro azzurro Manfred Moelgg, dopo aver concluso rispettivamente in seconda e terza posizione la prima manche.

Dietro di loro il francese Julien Lizeroux, staccato di 49 centesimi, e poi Michael Janyk che precede l'austriaco Reinfried Herbst; peccato solo per Giorgio Rocca che non riesce a trovare il feeling giusto con gli sci e chiude in 11° posizione la prima manche, prima di inforcare ed uscire nella seconda. In classifica generale di Coppa conduce sempre l'austriaco Reich con 589 punti, davanti allo svizzero Janka con 577.

Ma a regalarci una magia ci pensa anche Arianna Follis che conquista la quarta tappa del Tour de Ski, valida per la Coppa del Mondo donne, dal lago di Landro a Dobbiaco, a tecnica libera. Una prova spettacolare per forza ed aggressività che non solo significa primo podio stagionale, ma anche la testa della classifica generale, aggiudicatosi nello sprint finale contro la slovena Petra Majdic in ritardo di 3"4 e la polacca Justyna Kowalczyk di 4"1. Molto bene anche Marianna Longa quinta a 2'00"9, chiude poi 11/a a 3'07"1 Magda Genuin.

 (foto © LaPresse)

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017