Excite

Week-end di sci! Meraviglia nel fondo, stupore Brignone

Belle notizie dal mondo dello sci. Cominciamo con il fondo dove l’Italia femminile si è aggiudicata la staffetta 4x5 km di Rybinsk, prova valida per la Coppa del Mondo nella quale Magda Genuin, Marianna Longa, Silvia Rupil e Arianna Follis hanno preceduto al con il tempo complessivo di 53'15’’3 le altre due squadre russe che hanno chiuso distaccate di 12’’1 e 1'21’’1.

Ma se le donne sono sempre una piacevole conferma, la sorpresa l’hanno fatta gli uomini nella la staffetta 4 x 10 km disputata sempre Rybinsk, centrando un bellissimo secondo posto dietro la Russia, nella prova valida per la Coppa del Mondo maschile di sci di fondo. Valerio Checchi, l’immortale Giorgio Di Centa, Roland Clara e Pietro Piller Cottrer hanno chiuso a 6’’4 da Evgeny Belov, Maxim Vylegzhanin, Petr Sedov e Alexander Legkov, ma hanno preceduto la Germania. Bravi anche Pasini, Frasnelli,Moriggl, Hofer (seconda staffetta azzurra) che ha chiuso al 6° posto.

Ma anche Federica Brignone oggi era in stato di grazia ed il secondo posto nel Gigante di Zwiesel, in Germania, ultima gara di Coppa del Mondo femminile di sci alpino prima del Mondiale, ne è la prova più tangibile.

Dopo aver chiuso 9° nella prima manche Federica ha recuperato alla grande nella seconda dove a sciato in maniera divina e senza errori chiudendo in 1'37’’49, a 0’’56 dalla tedesca Viktoria Rebensburg, prima in 1'36’’96. Sempre prima nel classifica generale con 1256 Maria Riesch davanti a Lindsey Vonn a 1100, nella graduatoria di specialità invece è sempre pria la francese Tessa Worley.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018