Excite

Innerhofer vince la Super-combinata di Bansko

Dopo le gesta del Mondiale si aspettava la presa di coscienza con relativa 'messa in mostra' dei propri mezzi di Christof Innerhofer che in Bulgaria a Bansko torna al successo, questa volta nella Super-combinata valida per la Coppa del Mondo.

Rivivi le imprese di Christof Innerhofer ai Mondiali di Garmish

Innerhofer, sui 2500 metri di Bansko ha sfoggiato una prova perfetta che gli è valsa la vittoria con un solo centesimo di distacco dal tedesco Felix Neureuther e di 0’’33 il francese Thor Mermillod Blondin: una prova maturata nella frazione di Super-g, dopo lo slalom infatti era 11°, ma poi l’impresa si è compiuta nella seconda fase della gara, che è stata fatale invece per Manfred Moelgg precipitato dalla 3° alla 9° posizione.

Ordine d'arrivo: 1. Christof Innerhofer (Ita) in 2'23’’87; 2. Felix Neureuther (Ger) a 0’’01; 3. Thomas Mermillod Blondin (Fra) a 0’’33; 4. Ted Ligety (Usa) a 0’’50; 5. Ivica Kostelic (Cro) a 0’’55; 6. Ondrej Bank (Cze) a 0’’60; 7. Bjoern Sieber (Aut) a 0’’65; 8. Tim Jitloff (Usa) a 0’’91; 9. Manfred Moelgg (Ita) a 1’’00; 10. Romed Baumann (Aut) a 1’’07; 26. Dominik Paris (Ita) a 4’’43; 27. Matteo Marsaglia (Ita) a 4’’59; 28. Peter Fill (Ita) a 4’’94

Classifica coppa del mondo (28 gare su 37): 1. Ivica Kostelic (Cro) 1294 punti; 2. Didier Cuche (Svi) 725; 3. Aksel Lund Svindal (Nor) 713; 4. Silvan Zurbriggen (Svi) 703; 5. Romed Baumann (Aut) 601; 6. Carlo Janka (Svi) 574; 7. Benjamin Raich (Aut) 547; 8. Christof Innerhofer (Ita) 533; 9. Ted Ligety (Usa) 514; 10. Michael Walchhofer (Aut) 498.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018