Excite

Arianna Follis vince la sua ultima tappa e si ritira

Arianna Follis si ritira. E’ stata la sua ultima gara e non poteva che concludersi con un successo, nella 10Km a tecnica classica a inseguimento disputata a Falun, la carriera della 33enne fondista valdostana, una delle massime espressioni di sempre nel panorama azzurro dello sci nordico.

Rivivi le imprese di Arianna Follis

Un successo cercato e meritato in Coppa del Mondo che le permette di chiudere la stagione al 3° posto dietro alla polacca Justyna Kowalczyk con 2.073 punti davanti alla norvegese Marit Bjoergen (1.578), con Arianna appunto 3° a 1.310.

Una carriera bellissima quella di Arianna che comprende 1 bronzo nelle olimpiadi invernali, 3 bronzi, 1 argento ed 1 oro, indimenticabile a Liberec 2009, ai Mondiali.

    Ecco il palmares di Arianna Follis:
  • 2003 ad Asiago, primo podio di Coppa del Mondo (terzo posto nella team sprint insieme a Karin Moroder).
  • 2004 a Oberstdorf (Germania), conquista un altro terzo posto di Coppa del Mondo in coppia con Gabriella Paruzzi.
  • 2005 ai Mondiali a Oberstdorf, bronzo nella staffetta 4x5 km.
  • 2006 Olimpiadi Invernali di Torino, terzo posto nella staffetta 4x5 km.
  • 2006 Coppa del Mondo (successo di tappa), sprint individuale a Borlaenge (Svezia).
  • 2007 Coppa del Mondo (successo di tappa) sprint di Rybinsk (Russia).
  • 2007 Mondiali di Sapporo, bronzo nella 10 km tecnica libera.
  • Stagione 2008-2009 due gare sprint tecnica libera di coppa del mondo a Praga e a Nove Mesto in Repubblica Ceca.
  • 2009, Mondiali di Liberec, oro nella sprint tecnica libera individuale.
  • 2011 Mondiali di sci nordico di Oslo, argento nella gara di sprint individuale a tecnica libera.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018