Excite

Sci, operato Hans Grugger dopo il tremendo volo

Fortunatamente è andata bene l’operazione eseguita nella giornata di ieri su Hans Grugger, caduto in prova a Kitzbuehel, sulla pista Streif: trasportato subito presso l’ospedale di Innsbruck, dove gli è stato immediatamente asportato un brutto ematoma alla testa procuratosi in seguito ad una tremenda caduta appunto sulla pista austriaca, le sue condizioni sembrano stabili.

Guarda il video della terribile caduta di Hans Grugger

Nella giornata di oggi dovrebbero comunque esserci degli aggiornamenti sul suo stato di salute, fatto sta che per il 29enne, che in carriera ha ottenuto 4 vittorie in Coppa del Mondo, se l’è vista davvero brutta in questo incidente che, nelle sue dinamiche molto ha ricordato la vicenda di Daniel Albrecht che perse il controllo degli sci sul grande salto finale e fu tenuto ad Innsbruck in coma artificiale per tre settimane: Mausefalle, la ‘trappola per topi’, questo è il nome del passaggio questa volta incriminato, un nome che pè tutto un programma.

Per quanto riguarda i tempi di queste prove il più veloce nella prima ed unica prova cronometrata è stato Didier Cuche in 2'01’’12 dietro al quale si è piazzato per l'azzurro Christof Innerhofer in 2'01’’49, ed è un ottimo segno, terzo l'austriaco Georg Streitberger in 2'02"30. 20° e 21° Peter Fill e Werner Heel.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018