Excite

Scozia-Italia: domani torna il Sei Nazioni. Lo Cicero alla 100° presenza

  • Getty Images

Dopo l'entusiasmante vittoria di domenica scorsa contro la Francia, l'Italia torna in campo per il "Sei Nazioni".
Domani alle ore 15 sarà impegnata nel secondo appuntamento in Scozia, allo stadio Murrayfield di Edimburgo.

Tutta la squadra che ha affrontato la Francia allo Stadio Olimpico sarà riconfermata in campo, ad eccezione di Alberto Sgarbi, che ha rimediato una distorsione alla caviglia. Al suo posto ci sarà Gonzalo Canale.

Rugby, Sei Nazioni 2013: le foto di Italia-Francia 23-18

Quella contro gli scozzesi sarà la 100° presenza per LoCicero, un traguardo raggiunto finora solo da Alessandro Troncon.
D'accordo con la federazione scozzese, Lo Ciceroentrerà da solo sul campo del Murrayfieldper ricevere l'ovazioen dle pubblico: "Spero di non farmi troppo distogliere da quello che sarà un momento così importante della mia carriera. Gioco da una vita in nazionale ma ancora la sento come la prima volta".

Il ct Jacques Brunel tiene alta la concentraizone: "La Scozia quando ha visto il calendario ha detto: quest'anno per non avere il cucchiaio di legno dobbiamo battere l'Italia. Per questo loro metteranno tutte le forze nel match di sabato a Edimburgo: per noi sarà molto dura. perché loro daranno tutto. In questa settimana ho cercato di spiegare ai giocatori il contesto in cui andiamo a giocare. A Murrayfield sarà una battaglia"

Questo il XV dell'Italrugby per la gara contro la Scozia:
15 Masi, 14 Venditti, 13 Benvenuti, 12 Canale, 11 McLean, 10 Orquera, 9 Botes, 8 Parisse, 7 Favaro, 6 Zanni, 5 Minto, 4 Geldenhuys, 3 Castrogiovanni, 2 Ghiraldini, 1 Lo Cicero. A disposizione: 16 Giazzon, 17 De Marchi, 18 Cittadini, 19 Pavanello, 20 Derbyshire, 21 Gori, 22 Burton, 23 Garcia.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018