Excite

Semenya, tacchi alti e jeans attilati! Una vera "donna"

"Sono fiera di me". Torna in scena Caster Semeneya, la vincitrice degli 800 metri a Berlino 2009, alla quale è stata constata una presunta mascolinità, si presenta in conferenza stampa in tacchi alti e jeans aderenti, e ancora una volta parla di quello che le è successo.

"Dio mi ha fatto cosi', mi accetto per quello che sono e fiera di esserlo", ecco la sua risposta a chi le sospetta di essere ermafrodita dopo il netto dominio ottenuto nella finale dei Mondiali di agosto. L'inchiesta della Iaaf intanto è ancora aperta e continuano gli accertamenti per verificare quale sia effettivamente il suo sesso.

Intanto tutta questa vicenda le ha dato ancor più notorietà, soprattutto in patria, dove prima è stata accolta come vera e propria eroina, e ora combattente di una battaglia per la sua dignità, in pratica un esempio per la popolazione sudafricana, e questo le fa comunque onore.

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017