Excite

Seminfinali scudetto, vince Milano e siamo sul 2-2. Gara 5 decisiva

Se Siena già si è conquistata la finale scudetto spazzolando via senza troppi problemi l’inerme Cantù, ben diversa è la situazione tra Milano e Caserta: fino a poche ore fa infatti l’Armani Jeans era data per spacciata, ma grazie a gara 4, vinta appunto dalla squadra del capoluogo lombardo, il punteggio si ristabilisce sul 2-2 e quindi tutto si giocherà in gara 5 (giovedì sera ore 20:30) in casa della Pepsi Caserta.

Senza dubbio una bella partita che vede Milano imporsi per 91 – 74, una prova tutta nelle mani di Mancinelli e Mordente che in due segnano 39 punti, ma anche nella grande prestazione di Rocca che a rimbalzo è davvero un'autorità. Nelle file di Caserta invece ci provano per tutto il match Di Bella che segna 17 punti, Marquis 13 ed Ere 12 ma lo sforzo non basta, soprattutto perché mancano i fondamentali punti di Jones che addirittura segna ‘0’ sul tabellino dei marcatori, e anche Bowers non fa molto meglio con solo 7 punti a referto.

Milano capisce di aver vinto nel terzo quarto quando tocca +17, da lì in poi la Pepsi non c’è più tanto che si arriva ad un vantaggio di +22 per lasciare spazio a 10 minuti finale che non hanno più nulla da dire: la partita finisce sul 91-74 e solo giovedì sera al Palamaggiò di Caserta si scoprirà quale sarà la squadra che sfiderà Siena nella finale scudetto.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019