Excite

Serena è tornata, avanti anche la Schiavone

  • Foto:
  • ©LaPresse

Nell’attesa che da lunedi il tennis internazionale torni a parlare inglese dai campi di Wimbledon, Serena Williams ha festeggiato il suo ritorno in campo dopo un anno di stop battezzando con un successo la sfida contro la bulgara Tsvetana Pironkova per 1-6, 6-3, 6-4 nel primo turno del torneo sull'erba di Eastbourne, in Inghilterra.

Serena Willams in uno spot supersexy per pubblicizzare un videogioco

Un set concesso all’avversaria prima di carburare davvero, prima di rendersi conto di essere tornata dopo quell’embolia polmonare che rischiava di costarle tantissimo ma che, per fortuna, ora è alle spalle: l’obiettivo adesso è uno solo, rimettersi alla caccia delle nuove ‘regine’ del ranking Wta, o presunte tali, e tornare la n°1.

Ma c’è anche Francesca Schiavone a giocarsela qui, una Schiavone che arrabbiata e con ancora ben in mente le immagini della cinese Li Na che alza la coppa del Roland Garros vinta in finale contro di lei: a farne le spese qui a Eastbourne è stata l'estone Kaia Kanepi, numero 17 mondiale, battuta 7-6(7) 6-1, ed ora al secondo turno ci sarà la polacca Agnieszka Radwanska.

Infine belle notizie dall’erba di Rosmalen, in Olanda, dove tre azzurre si stanno comportando alla grandissima: Roberta Vinci al primo turno ha piegato la slovena Polona Hercog per 6-4, 6-2, Sara Errani si è imposta sull'olandese Kiki Bertens per 7-6 (8-6), 6-1 ed infine Romina Oprandi che è riuscita addirittura a battere la belga Clijsters, testa di serie numero uno, in due set: 7-6 (5) 6-3.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017