Excite

Serena Williams ritorna: vittoria e lacrime

  • Foto:
  • ©LaPresse

La notizia vera di Wimbledon 2011 è che la regina del tennis è tornata. Serena Williams ha giocato dopo l’anno tremendo che ha passato tra casa ed ospedale, tornando proprio a qui dove lo scorso anno trionfò prima di essere costretta ad abbandonare i campi.

Serena Willams in uno spot supersexy per pubblicizzare un videogioco

3 set per battere la francese Aravane Rezai (6-3 3-6 6-1) ed un po’ di tempo per prendere le misure di un campo che le mancava tantissimo, poi la vittoria e le lacrime: ‘E' stato un anno disastroso - ha raccontato Serena ai giornalisti - non pensavo di riuscire a tornare, non pensavo di poter vincere ancora. Queste sono lacrime di gioia’.

Tutti gli aggiornamenti su Wimbledon 2011

Altri big in campo oltre a lei comunque, a cominciare da Roger Federer che ha battuto il kazako Kukushkin per 7-6 6-4 6-2, e come lui vincente anche Djokovic 6-4 6-1 6-1 sul francese Chardy: ‘La prima partita non è mai facile - ha detto Federer dopo il match - lui ha giocato molto bene per quasi due set e può essere molto soddisfatto. Io ho faticato un po' all'inizio poi ho giocato in modo molto solido e ho chiuso in tre set, era quello che volevo’.

Per quanto riguarda gli azzurri molto bene Roberta Vinci che si è imposta per 7-5 6-2 sulla russa Vera Dushevina, mentre abbandona Camilla Giorgi (19 anni e tante aspettative) subito fuori 6-2 6-1 contro la bulgara Tsvetana Pironkova, mentre era quasi scontata la sconfitta di Flavio Cipolla fuori contro Juan Martin Del Potro per 6-1 6-4 6-3: ‘Ero un po' preoccupata prima della partita – spiega Roberta Vinci - infatti all'inizio ero contratta. Sono arrivata a Londra solo due giorni fa e ho provato in pratica cinque minuti in campo visto che tra domenica e lunedì ha sempre piovuto. Sul 5-2 per la Dushevina non mi sono abbattuta, in questo sono cresciuta molto. Ora cosa penso? Che sto diventando forte’.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017