Excite

Serie A Volley, vittorie e conferme per Trentino e Cuneo

Nona giornata di serie A nel campionato di volley maschile all’insegna sempre di più della Itas Diatec Trentino che già nell’anticipo di sabato aveva confermato il primato in classifica grazia alla bellissima vittoria su Verona (3-0), maturata grazie ai soliti Lasko, Pajenk, Brunner, che in 3 set hanno fatto piazza pulita della Marmi Lanzi.

Sempre sabato però ha giocato e vinto anche Cuneo che si dimostra sempre di più seconda del campionato alla caccia della Itas Diatec e così i punti conquistati a Castellana Grotte diventano più che preziosi per non mollare un colpo: autorevole questa matricola molto coraggiosa capace comunque di strappare un set, ma contro Parodi, Fortunato e Wijsmans per ora c’è ben poco da fare.

Domenica invece si è imposta Treviso contro Andreoli, vittoria importante per ritrovare fiducia ed uscire da una crisi che l’ha relegata a metà classifica; ottime prove anche di Modena che a Roma lotta fino alla fine e riesce strappare il successo per 3-2, e di Monza che vince e si diverte contro Forlì.

    Ecco i risultati dell’ultima giornata:
  • Lube Banca Marche Macerata-Copra Morpho Piacenza 3-1 (28-26, 25-23, 18-25, 25-23);
  • RPA-LuigiBacchi. it San Giustino-Tonno Callipo Vibo Valentia 3-0 (25-19, 25-18, 25-18)
  • Andreoli Latina-Sisley Treviso 1-3 (18-25, 25-20, 18-25, 22-25)
  • BCC-NEP Castellana Grotte-Bre Banca Lannutti Cuneo 1-3 (19-25, 25-18, 22-25, 18-25)
  • M. Roma Volley-Casa Modena 2-3 (25-21, 19-25, 22-25, 25-23, 17-19);
  • Marmi Lanza Verona-Itas Diatec Trentino 0-3 (25-27, 21-25, 14-25)
  • Yoga Forlì-Acqua Paradiso Monza Brianza 1-3 (19-25, 17-25, 25-22, 14-25)
  • La classifica alla 9° giornata: Itas Diatec Trentino 29, Bre Banca Lannutti Cuneo 25, Lube Banca Marche Macerata 22, Acqua Paradiso Monza Brianza 16, Copra Morpho Piacenza 14, M. Roma Volley 14, Sisley Treviso 14, Casa Modena 13, RPA-LuigiBacchi. it San Giustino 11, Andreoli Latina 11, Marmi Lanza Verona 10, Tonno Callipo Vibo Valentia 9, BCC-NEP Castellana

     (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019