Excite

Simoncelli, a Sepang per assaggiare la Moto Gp

C’è Natale e Natale. Per esempio se sei Valentino Rossi le feste le passi a rilassarti almeno un po’ sulla neve, dopo che per mesi non hai fatto altro che dar paga a destra e manca ad avversari di ogni genere; se invece sei Marco Simoncelli e ti aspetta il debutto in Moto Gp, allora il Natale è all’insegna dei test sul circuito malese di Sepang, giusto per prendere confidenza con una moto tutta nuova.

In Moto Gp non si scherza, ed il Sic non ha certo cambiato classe per finire nelle retrovie delle griglie di arrivo e partenza: in mano infatti ha una Honda e bisogna subito iniziare a corteggiarla, per avere un’amante perfetta quando sarà il momento di scendere in pista. E allora in questa 3 giorni dedicata ai debuttanti Simocelli ha preso confidenza con la sua Honda RC 212 V, in un clima di certo diverso da quello che c’è in Italia in questi giorni, basti pensare che a Sepang si registrano temperature nell’ordine dei 35°, beati loro…

Risalire in sella è sempre un piacere e per me, in questo momento, è decisamente importante- ha rivelato Simoncelli -. Devo continuare a migliorare il feeling con la moto e questa tre giorni arriva come la manna dal cielo. Peccato che la pista non era nelle condizioni migliori. In ogni caso i 44 giri percorsi mi sono serviti per acquisire ulteriore confidenza con la RC 212 V, trovare la migliore posizione in sella ed imparare a gestire la potenza. Non male, sono contento, mi sento sempre meglio ed il lavoro di apprendimento procede per gradi come nei piani senza guardare il tempo sul giro. Ora lavoreremo su telaio e ciclistica per avanzare nel nostro programma sperando che la pista sia in condizioni migliori di oggi”.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017