Excite

Slalom Gigante, grande la Moelgg, paura per la Vonn

E’ la tedesca Kathrin Hoelzl a vincere lo slalom gigante di coppa del mondo di Lienz, in Austria, con il tempo di 2.16.61, ma la buona notizia sta appena a 5 centesimi di distacco dove ha chiuso in seconda posizione l'azzurra Manuela Moelgg che, con una seconda manche perfetta (dopo il 12° posto della prima), quasi non agguanta la piazza più alta del podio.

Paura vera quella di Lindsey Vonn, che nella prima manche è vittima di una brutta inforcata che la porta a cadere in malo modo: per fortuna, anche se si temeva una rottura del braccio, l’americana se l’è cavata con una contusione del polso e forse tornerà già in pista per lo Slalom gigante: "Non è la classica rottura del polso quanto più un gonfiore o un edema osseo - ha spiegato il dottor Eduard Sporer - . Ha molto dolore ma se migliora potrebbe gareggiare già domani".

Terzo posto poi per francese Tania Barioz in 2.16.72, mentre ad un solo centesimo dietro di lei c’è l’altra azzurra Federica Brignone che chiude al quarto posto dopo aver terminato la prima manche al 12° posto con lo stesso tempo della Moelgg. Le altre azzurre tutte sotto la 12° posizione: dal 12° posto per Nicole Gius (2'17"94), 16° per Camilla Alfieri (2'18"11), 17° per Denise Karbon (2'18"19), 19° per Giulia Gianesini (2'18"54) e 22° per Irene Curtoni (2'18"91), mentre non ha terminato la gara Nadia Fanchini.

Classifica generale della Coppa del Mondo femminile di sci alpino dopo 12 delle 33 gare in calendario: 1. Lindsey Vonn (Usa) 581 punti; 2. Maria Riesch (Ger) 531; 3. Kathrin Zettel (Aut) 429; 4. Anja Paerson (Sve) 322; 5. Tina Maze (Slo) 310; 6. Elisabeth Goergl (Aut) 298; 7. Kathrin Hoelzl (Ger) 296; 8. Maria Pietilae-Holmner (Sve) 224; 9. Emily Brydon (Can) 195; 10. Tanja Poutiainen (Fin) 183

 (foto © LaPresse)

Guarda il video della caduta di Linsday Vonn

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017