Excite

Armin Zoeggeler vince la sua 10° Coppa del Mondo

Essere il numero 1 nel mondo dello slittino, essere una leggenda vivente, essere semplicemente il più forte, vuol dire chiamarsi in un solo modo: Armin Zoeggeler. 37 anni ed una fame di vittorie che non si ferma mai, e così a a Sigulda, nell'ultima tappa della stagione, il carabiniere di Foiana ha vinto e si è aggiudicato la 10° Coppa del Mondo in carriera (1998, 2000, 2001, 2004, 2006, 2007, 2008, 2009, 2010, 2011), battendo il grande alterego di questa stagione, Felix Loch.

765 punti Armin Zöggeler, 658 Felix Loch e 514 Albert Demchenko, questo il podio finale di una stagione avvincente che ha premiato l’azzurro proprio nell’ultima gara dove ha vinto con un distacco di 291/1000 sul russo Demchenko, permettendogli anche di eguagliare l’unica persona che nel corso della storia in questa disciplina avesse fatto meglio di lui, l’austriaco Markus Prock.

Guarda le foto della 10° vittoria di Zoeggeler

La concorrenza cresce, ma gli stimoli sono ancora tanti e fino a quando avrò uno staff così forte che mi segue, andrò avanti – ha raccontato Zoeggeler al termine della gara - Dopo la brutta prova a Paramonovo sono arrivato in Lettonia deciso a fare decisamente meglio e ci sono riuscito. Questa Coppa del mondo vale tanto, perché ogni anno che passa diventa sempre più difficile vincere e rimanere al vertice. Ho avuto anche un pizzico di fortuna che serve sempre come è accaduto ai Mondiali di Cesana, quando sono arrivato fino all'oro solamente per qualche centesimo’.

CLASSIFICA FINALE COPPA DEL MONDO: 1. Armin Zöggeler (ITA) 765 punti; 2. Felix Loch (GER) 658; 3. Albert Demchenko (RUS) 514; 4. David Möller (GER) 500; 5. Andi Langenhan (GER) 488

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018