Excite

Sochi 2014: Innerhofer prima medaglia Italia, argento in discesa alle Olimpiadi invernali

  • Getty Images

Un urlo liberatorio: il simbolo di anni di lavoro e la soddisfazione. E' arrivata così la prima medaglia dell'Italia ai Giochi olimpici invernali di Sochi. L'azzurro Christof Innerhofer ha conquistato l'argento nella discesa libera, gara inaugurale dello sci alpino. L'oro è andato all'austriaco Matthias Mayer, bronzo per al norvegese Kjetil Jansrud.

Winnerhofer, dunque, è tornato. L'azzurro 29enne, tre medaglie ai Mondiali 2011 di Garmisch e 6 vittorie in coppa del mondo, ha chiuso con un ritardo di soli sei centesimi da Mayer, mai un successo in coppa del Mondo, che conquista il titolo olimpico con il tempo di 2'06''23. Terzo e bronzo il norvegese Kjetil Jansrud, staccato di 10/100, che ha preceduto il connazionale Svindal, uno dei favoriti della vigilia. Tra i grandi delusi c'è lo statunitense Bode Miller, che si era comportato benissimo nelle prove, e ha chiuso solo ottavo.

Settimo l'altro azzurro Peter Fill, undicesimo e dodicesimo posto al momento per Dominik Paris e Werner Heel.

L'argento di Innerhofer è la terza medaglia olimpica di sempre per l'Italia nella discesa libera: la prima nel 1952 Zeno Colò con l'oro ai Giochi di Oslo, nel 1976 il bronzo a Innsbruck di Herbert Plank.

Ieri è arrivata la prima medaglia d'oro olimpica e la prima nello snowboard slopestyle nella storia delle Olimpiadi: a conquistarla il ventunenne Sage Kotsenburg, davanti al norvegese Staale Sandbech e al canadese Mark McMorris.

Buona prova per gli azzurri: Armin Zoeggeler, portabandiera per l'Italia, si è classificato terzo in entrambe le prime due manche dello slittino e oggi cercherà la medaglia. Carolina Kostner ha festeggiato i suoi 27 anni portando la squadra di pattinaggio in finale.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019