Excite

Sochi 2014: Lindsey Vonn niente Olimpiadi invernali, "Mi opero al ginocchio"

  • Twitter.com

«Sono sconvolta nel dover annunciare che non gareggerò a Sochi». Con queste parole, via Twitter e Facebook, Lindsey Vonn annuncia il suo forfait per i Giochi olimpici di Sochi 2014, al via esattamente tra un mese sulle nevi russe. «Ho fatto il possibile per esserci, ma ho dovuto affrontare la realtà - ha proseguito la Vonn - Il mio ginocchio è troppo instabile per poter competere a questo livello. Cercherò di operarmi presto per poter partecipare ai Mondiali in casa, a Vail nel febbraio 2015. Il lato positivo è che ci sarà un posto libero in squadra e che un altro dei miei compagni potrà puntare all'oro olimpico. Grazie a tutti per l'affetto e il sostegno! Farò il tifo per tutti gli olimpionici e soprattutto per il team statunitense!».

La regina dello sci alpino, 29 anni, si era gravemente infortunata nel corso del SuperG ai Mondiali 2013: assente dalle piste per diversi mesi, la Vonn si è di nuovo fatta male cadendo in allenamento a fine novembre.

Oltre alle medaglie olimpiche la Vonn ha in bacheca ben 5 medaglie mondiali: 2 ori (discesa libera e supergigante a Val-d'Isère 2009) e 3 argenti (discesa libera e supergigante a Are 2007; discesa libera a Garmisch-Partenkirchen 2011, quattro Coppe del Mondo (nel 2008, nel 2009, nel 2010 e nel 2012), coppette di specialità in discesa libera (nel 2008, nel 2009, nel 2010, nel 2011, nel 2012 e nel 2013), di supergigante (2009, nel 2010, nel 2011 e nel 2012) e combinata (nel 2010, nel 2011 e nel 2012). A cui si aggiungono 103 podi in Coppa del Mondo: 59 vittorie (29 in discesa, 20 in supergigante, 2 in slalom, 3 in gigante, 5 in supercombinata), 28 secondi posti e 16 terzi posti.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018