Excite

Super Bowl 2013: vittoria dei Ravens di Baltimora e black out di 35'

  • Getty Images

Sono stati i Ravens di Baltimora a trionfare nella finale del Super Bowl giocata la notte scorsa contro i San Francisco 49ers.
La finale si è giocata nella cornice dello stadio Mercedes Benz Superdome di New Orleans, con 71.00 spettatori presenti ed oltre 110 milioni davanti alla tv.

Ad allietare la serata ci ha pensato anche Beyoncé che ha entusiasmato il pubblico con uno straordinario show tra il primo e il secondo tempo.

Tutte le foto del Super Bowl 2013: Baltimora vincente contro San Francisco

http://sport.excite.it/foto/foto-super-bowl-2013-baltimora-vincente-contro-san-francisco-gli-scatti-piu-belli-P134770.html

E' stata una delle finali più emozionanti e combattute della storia del Super Bowl, durana ben 4 ore e 14 minuti, con i Baltimore Ravens che hanno tenuto durto e resisitito all'ultimo assalto dei San Francisco 49ers.

Samsung e lo sfottò ad Apple nella pubblicità del Super Bowl 2013

La finale 2013 sarà ricordata anche per il clamoroso black out che ha provocato la sopensione della gara per 35 minuti.
Fino al black out, i Baltimora hanno avuto la partita in pugno, in vantaggio per 28 a 6, grazie ai passaggi precisi e veloci di Joe Flacco (migliore in campo) e le scorribande di Jacoby Jones che hanno bucato la difesa di San Francisco a più riprese.

Alla ripresa del gioco, il match è completamente cambiato con i San Francisco 49ers rivitalizzati contro i Ravens apparsi imprecisi in molte occasioni.
La pausa ha cambiato i valori in campo, grazie ad una rimonta inaspettata ed entusiasmante, fino all'ultimo tentativo dei 49ers di realizzare la meta che avrebbe permesso il sorpasso e fatto vincere il match, ad appena 10 secondi dalla fine.

Ma a conquistare la coppa di cristallo sono stati i Ravens di Baltimora, che si sono imposti per 34-31.

Super Bowl 2013: highlights Baltimora vs San Francisco 49ers

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018