Excite

Super Bowl: vittoria dei New York Giants

  • Infophoto

Oltre 110 milioni di americani hanno assisitito in Tv alla classica finale di Super Bowl, che ha visto il trionfo dei New York Giants di Eli Manning sui New England Patriots di Tom Brady: 21-17 il punteggio finale dei New York Giants.

Come avvenuto nel 2008, l’ultimo drive di Eli ha permesso il sorpasso nel nel quarto decisivo.

E' stata una finale emozionante, tiratisisma ed incerta fino agli ultimi minuti. Gli Giantssono andati prima in vantaggio, poi hanno subito la rimonta dei Patriots che si sono portati dul 17-9, ed hanno infine chiuso il match per 21-17 nell'ultimo quarto.

Per i Giants è la seconda vittoria del Supe Bowl, dopo quella del 2008.

Con questo drive, Eli Manning, il più giovane della famiglia Manning, conquista il secondo trionfo in due finali, raggiungendo il frratellio Peyton e andando ad insidiare Brady Manning (qb dei Patriots) a quota tre vittorie.

Nel primo periodo, i Giants sono andati in vantaggio per 9-0, con Manning che non ha sbagliato letterlamente nulla.
Il secondo periodo vede la rimonta dei Patriots, che si portano in vantaggio per 17-9.
Ma i Giants riescono a chiudere il 3° periodo con due field goal, fissando il risultato parziale sul 17-15 per i New England.
Nell’ultimo quarto, Welker commette un errore, e la palla torna tra le mani di Eli, che fissa il risultato finale sul 21-17 per i Ginants, che si aggiudicano il Super Bowl.

Durante l'intervallo, si è tenuto il grande show di Madonna, vestita da moderna Cleopatra, trainata da soldati egizio-romani.
La popstar si è esibita per 13 minuti, cantando i suoi successi e il nuovo singolo "Me All Your Luvin".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018