Excite

Super Carolina Kostner conquista il suo settimo titolo italiano

  • Getty Images

Carolinac'è. E danza e incanta all’Agorà di Milano. La Kostner si laurea campionessa d’Italia senior per la settima volta in carriera, dominatrice sul ghiaccio da undici anni a questa parte. Dal corto di ieri al libero di oggi è una Kostner diversa e perfetta. Ieri il Frankenstein, oggi il Bolero, entrambe le volte, nel programma corto e nel libero, impeccabile.

La Kostner ha fatto il vuoto con 213.69 precedendo Valentina Marchei (167.74) e Giada Russo (145.21) che ha rimontato per il gradino più basso del podio Roberta Rodeghiero.

Video, Carolina Koster, libero da record agli Assoluti di Milano

Sorpresa nell'individuale maschile, con il titolo vinto da Paul Parkinson con 198.52 punti su Paolo Bacchini (190.46) e Maurizio Zandron (179.69) che ha superato per il terzo posto Saverio Giacomelli.

Nessuna sorpresa, invece, fra le coppie di artistico e di danza. Nell'artistico Stefania Berton e Ondrej Hotarek dominano con 194.78 punti precedendo Nicole Della Monica e Matteo Guarise (151.18). Nella danza, Anna Cappellini e Luca Lanotte sono campioni con 176.24 punti davanti a Charlene Guignard e Marco Fabbri (152.54) e Federica Bernardi/Christopher Mior (122.19).

Tornando alla Kostner ha ottenuto il super punteggio di 143.56 che si è sommato ai 70.13 del corto. Numeri che l’azzurra non ha mai raggiunto e che la lanciano in vista di Europei e Mondiali. “Si può far meglio – ha minimizzato lei - sul finale mi sono di nuovo trovata col fiato un po’ corto e qualche dettaglio è da sistemare. Ma certo sono soddisfatta e fiduciosa”. Soddisfatta anche Valentina Marchei, seconda, ma che ha pattinato ad alti livelli.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018