Excite

Superbike, dominio Checa in Australia. Biaggi è secondo

Lo aveva fatto capire già dai primi test che non avrebbe scherzato Carlos Checa, e così è stato già dalla prima gara del mondiale Superbike di Phillip Island dove lo spagnolo ha dominato su tutto e tutti vincendo sia gara 1 che gara 2 con la sua Ducati Althea Racing.

Guarda il Calendario della Superbike 2011 e tutte le info sui biglietti

Di buono c’è da dire che Max Biaggi è subito lì, finendo in seconda posizione anche lui in entrambe le manche: nella prima il campione del mondo è riuscito a mettere alla sue spalle la Bmw del britannico Leon Haslam, nella secondo invece è stata lotta vera con Marco Melandri e la sua Yamaha, ma l'Aprilia Alitalia Racing ha fatto il suo vincendo il primo duello stagionale.

Incredulo ma entusiasta Carlos Checa: ‘Non è stato affatto facile. Sono andato al comando appena ho potuto e con Haslam non è stato facile. Da lì ho cercato di fare la mia gara, ma sapevo che stavano lottando dietro di me e due secondi di vantaggio non erano molti. Questo è il miglior inizio per me, 50 punti qui in Australia’.

Anche Max Biaggi però è felice del secondo piazzamento ottenuto: ‘Due podi al secondo posto in Australia rappresentano un ottimo risultato. Grazie al mio team e ai tecnici, abbiamo lavorato molto bene in questi giorni. E' stato bello lottare con Marco Melandri, la Yamaha ha un buon potenziale e penso che possano fare bene in gara, così come Haslam. E questo rende il campionato molto più competitivo. Quello di oggi è veramente un bel risultato, soprattutto se pensiamo a come eravamo messi l'anno scorso e quello prima. Non è un segreto che questa pista ci ha sempre messo in difficoltà, questa volta abbiamo lavorato molto per prepararci al meglio e posso dire che ci siamo riusciti, visto anche il giro veloce conquistato in entrambe le gare. Come prima gara dell'anno direi che siamo partiti con il piede giusto, ora dobbiamo continuare a lavorare’.

Classifica piloti: 1. Checa punti 50; 2. Biaggi 40; 3. Melandri e Haslam 27; 5. Fabrizio 18; 6. Rea 17; 7. Haga 16; 8. Sykes 15; 9. Laverty e Smrz 14; 12. Rolfo 9; 17. Badovini 2.

Classifica Costruttori: 1. Ducati punti 50; 2. Aprilia 40; 3. Yamaha 29; 4. Bmw 27; 5. Suzuki 18; 6. Honda 17; 7. Kawasaki 15.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018