Excite

Superbike, torna Fabrizio ma Haslam c’è!

Lo spettacolo della Superbike non perde un colpo e anche sul circuito sudafricano di Kyalami lo spettacolo è assicurato con i colori italiani che mostrano il loro valore sia in Gara1, vinta da Michal Fabrizio e la sua Ducati, finalmente bene dopo un inizio di stagione tremendo, sia in Gara 2 dove vince Haslam ma Biaggi chiude con un terzo posto preziosissimo.

Gara 1 è letteralmente dominata dalla Ducati di Fabrizio che al via brucia tutti e tiene testa nel corso della gara sia alla risalita di Checa che alla fine è 2° dopo aver attaccato in ogni modo, sia la pressione della prima posizione: fatto sta che la Ducati tiene e vince mentre dietro si scatena una guerra ch premia Haslam con il 3° posto e Biagi con il 4° a punti preziosi per la classifica. Dietro di loro Jonathan Rea, Leon Camier , James Toseland e Cal Crutchlow danno vita ad uno spettacolo di sorpassi ed adrenalina, ma alla fine a chiudere i conti è Rea che si piazza quinto.

Tutta un’altra storia in gara 2 dove ad aggiudicarsi la vittoria questa volta è proprio Haslam con la sua Suzuki che così può mettere ancora qualche punticino tra lui e Biagi che comunque si difende bene e chiude terzo (ora Haslam ha 222 punti contro i 207 di Max) alle spalle ancora una di Jonathan Rea che dimostra di amare non poco questo tracciato. A fra bagarre ci sono anche Cal Crutchlow e Carlos Checa che fanno una gara alla loro maniera con sorpassi e controsorpassi da far venire i brividi e che alla fine valgono il 4° e 5° posto davanti a Jems Toseland, 6° all’arrivo.

Insomma una domenica così così per Biagi che con la usa Aprila ce la mette davvero tutta ma paga qualcosa che dopo la doppietta di Monza opacizza la sua prestazione: ma quel che conta sono i punti in classifica ed il contenimento ha pagato abbastanza bene.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019