Excite

Superbowl 2011: Green Bay Packers vs Pittsburgh Steelers

La data è stata scelta, tutta l’America si fermerà domenica 6 febbraio, ed anche il luogo, il Cowboys stadium, Arlington, Texas: qui per una notte la grande Nfl sarà l’unica protagonista che catalizzerà i pensieri americani nella sfida più attesa di tutte, il Superbowl 2011.

Guarda gli scatti più belli del Superbowl 2010

A sfidarsi su quel campo Green Bay Packers, campioni della Nfc, arrivati fin qui imponendosi suoi Chicago Bears nell’ultimo match valido per il titolo, mentre dall’altra parte ci saranno i Pittsburgh Steelers, che sono diventati campioni della Afc contro New Jork Jets per 24-19.

GREEN BAY PACKERS: Guidati da Mike McCarthy dal 2006 questa formazione ha un palmares impressionante, composto da 12 campionati Nfl vinti e 3 Superbowl all’attivo, nel 1966, 1967 e l’ultimo nel 2006, in più 9 Conference e 13 Division, questa è l’occasione che manca da 4 anni.

PITTSBURGH STEELERS: In panchina c’è Mike Tomlin, uno che il Superbowl lo ha già vinto nel 2008 con questa squadra e che quindi sa già come si fa. Pittsburgh ha vinto 6 volte il campionato e per 6 volte finita al Superbowl ha sempre vinto la finale più attesa d’America (1974/75/78/79 – 2005/09), non deludendo mai le aspettative, questo è il biglietto da visita della squadra più temuta della Afc.

COWBOYS STADIUM: Costato 1,3 miliardi di dollari è uno degli stadi più costosi e famosi al mondo. Il 27 maggio 2009 è stato aperto al pubblico ed 14 febbraio 2010 è entrato nella storia diventando sede dell'NBA All-Star Game 2010, al quale hanno assistito 108.713, entrando nel Guinness World Record come la partita più frequentati della storia.

Ormai ci siamo, si gioca il 6 febbraio 2011 e per noi lo spettacolo sarà visibile su Sky sul canale Espn America e Dahlia e su Rai 2 a partire dalle 24.00: vedremo quale squadra succederà ai New Orleans Saints nell’albo d’oro del Superbowl.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018