Excite

Tania Cagnotto, pallanuoto, beach volley: donne sull'orlo di una crisi di nervi

  • Infophoto

Tania Cagnotto non ce l'ha fatta a raggiungere il podio olimpico, infilando il secondo quarto posto consecutivo dopo quello ottenuto a Pechino nel 2008. Davvero una giornata amara per la tuffatrice azzurra, fermatasi a soli 20 centesimi di voto dalla medaglia di bronzo, Sanchez Soto. I primi due posti sono andati alle cinesi La Minxia Wu, oro con con 414 punti, e Zi He, argento con 379.20 punti.

Video, le lacrime di Tania Cagnotto

La gara, la delusione dell'azzurra: le foto più spettacolari

"L'ultimo tuffo è andato molto bene, l'ho sentito. Magari la giuria è stata stretta di manica, ma non voglio pensarci", ha dichiarato tra le lacrime Tania "quella olimpica è una maledizione, ma, anche se non sembra, resto soddisfatta della mia carriera. Smettere? Non lo so, adesso ho solo bisogno di staccare. Sarei scoppiata in lacrime comunque, anche se fosse andata bene perché avevo accumulato molta tensione".

E' andata male anche al setterosa. Le campionesse d'Europa in carica sono state travolte dalle colleghe statunitensi, nonostante un ottimo inizio. 3-1 lo score iniziale per le azzurre, prima dei 5 gol consecutivi che hanno consentito agli Usa di portarsi su un 6-3.

Non è bastata una tripletta di Di Maria per permettere all'Italia di rientrare in corsa, il risultato finale ha sorriso alle americane per 9 a 6. Ai quarti di finale gli Usa affronteranno l'Australia che ha eliminato a sua volta la Cina ai rigori.

Domenica da dimenticare per Cicolari e Menegatti. Misty May e Karry Walsh, due Olimpiadi consecutive vinte, hanno travolto il doppio azzurro con due set vinti 21-13. "Siamo orgogliose del nostro torneo" ha dichiaratoGreta Cicolari"Abbiamo perduto nettamente, ma sono state bravissime, noi abbiamo avuto qualche problema".

"Sono molto triste" le parole di Marta Menegatti "le cose non sono andate come volevamo, ma c'è da dire che hanno giocato una grandissima partita. Misty May è sempre stato il modello a cui mi sono ispirata, voglio lavorare sempre di più per poterla avvicinare".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019