Excite

Taricone : “ho fatto uso di doping per scolpire il mio fisico”

Pietro Taricone, ex concorrente della prima edizione del Grande Fratello e ora attore nella fiction La squadra, confessa sulle pagine di Men's Health di avere fatto uso di doping per scolpire il suo fisico.

L’attore di Caserta con la spontaneità che lo contraddistingue, racconta di quei momenti in palestra, alle volte una seconda casa, nei quali per debolezza ha fatto uso di sostanze dopanti con lo scopo di migliorare il suo fisico. “Ritengo che per troppo tempo si sono sottovalutati gli effetti del doping in palestra. - dichiara Taricone, recentemente anche i Tv con «Tutti pazzi per amore» e tra gli interpreti di «Facebum! ResisteRete?» - Sono un ex body builder e ho visto persone prendere di tutto e poi stare male. Io ho avuto effetti assurdi sulla forza». Ma la salute è il problema maggiore legato all’uso di sostanze dopanti: «Dopo venti giorni - prosegue O’Guerriero - ho iniziato ad avere delle brutte macchie sulla schiena, come dei brufoli. La pelle era molto più grassa. E ho iniziato a soffrire di dolori articolari. Soprattutto alle ginocchia, perché non puoi sollevare 160 kg di squat se sono tarate su 120 kg». Lui è riuscito a fermarsi in tempo, ma la stessa fortuna non l’hanno avuta alcuni suoi colleghi: «Su 8-9 amici cari che si sono preparati in questo modo, tutti - e dico tutti - hanno avuto piccoli infarti».

Di nuovo con Kasia grazie a mia figlia” – ci son parole dolci anche per la sua compagna Kasia Smutniak, ritrovata dopo una lunga crisi grazie proprio alla figlia di Pietro e Kasia, Sophie: “ L'esistenza di mia figlia mi ha fatto vedere quel brutto casino sotto un'altra ottica. - confessa Taricone - Metti da parte il tuo inutile orgoglio perché è più importante il bene di questo esserino. In certi casi bisogna capire che veniamo dopo”.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017